Com’è possibile che in Messico e in Etiopia esistano due statue identiche scolpite millenni fa?

Smascheriamo le fake news sulle origini de mondo

Gira nel web questa scoperta incredibile: una testa di pietra olmeca, enorme, è stata trovata in Etiopia a migliaia di chilometri di distanza.
Come ha fatto ad arrivarci migliaia di anni fa? In realtà ci è arrivata pochi decenni fa in nave, dono del Messico.
Incredibile che nella foto pubblicata dai fans degli UFO ci sia pure la targa che lo dice. Bastava leggere.
Veramente incredibile come nascano bufale che poi non si riescono a fermare. Questo è il secondo racconto di una serie di fantasmagorici fake orchestrati da alcuni furbastri che speculano sull’idea che l’umanità sia stata “creata” tramite manipolazione genetica sulle scimmie da alieni sbarcati sulla Terra decine o centinaia di migliaia di anni fa.
Mi sono già occupato della questione, relativamente alle piramidi, nel libro: “La grande truffa delle piramidi. Non le hanno costruite né i faraoni né i marziani

Vedi articolo riassuntivo qui: https://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/27/bugie-sulle-piramidi/666995/