Da luglio luci spente in Francia

Luci ParigiIl provvedimento, parte di una più ampia serie di misure per la razionalizzazione dell'illuminazione pubblica, prevede che da luglio gli edifici non residenziali spengano le luci esterne dopo l'una di notte. Non solo negozi e attività commerciali, ma anche monumenti, municipi, uffici pubblici e stazioni ferroviarie.
Per quanto riguarda invece le luci interne di uffici e altri locali commerciali, sarà possibile lasciarle accese al massimo per sessanta minuti oltre l'orario di chiusura.
(Fonte: Comunivirtuosi.org)

LEGGI QUI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI OGGI