Oggi sarebbe stato il compleanno di Franca... aggiudicati questa stampa all'asta!

Oggi sarebbe stato il compleanno di Franca Rame, e in questo giorno vogliamo tornare a focalizzare la vostra attenzione su un argomento che per lei è sempre stato di fondamentale importanza: se c'è qualcuno che sta male, che ha bisogno di essere aiutato, non si può rimanere inermi, bisogna fare qualcosa.
E quindi vi proponiamo il messaggio di Giovanni Viganò, storico collaboratore della nostra famiglia, programmatore dell'Archivio Rame Fo sin dagli albori e amico di Franca e Dario.

"Siamo abituati a pensare sempre male… sappiamo sempre vedere il bicchiere mezzo vuoto…quando invece dovremmo imparare a guardare quello che c’è nel bicchiere…vuoto, mezzo o pieno che sia.
Qualche settimana fa mi è caduto l’occhio su una frase attribuita (vera o meno non lo so) ad Alex Zanardi: “Invece di pensare a ciò che non puoi fare per colpa di ciò che non hai, pensa a ciò che puoi fare grazie a quello che hai!”
Mi sono bloccato più volte…e nella mia testa continuava a girarmi la stessa frase….
A volte le preoccupazioni sono più per quello che manca…invece che di concentrare le energie su quello che abbiamo e farlo diventare una risorsa.
E in questo casino mentale…mi sono ritornate come un lampo le parole di Franca: “Ricordati sempre che tutto ritorna da dove è iniziato…non può essere diversamente”
Chi mi conosce sa che ho avuto la fortuna di lavorare con due splendide persone, Franca e Dario, dalle quali ho imparato tanto. Ho imparato, tra le tante cose, cosa vuol dire Arte (volutamente con la A maiuscola).
E questo binomio, arte, e ritorno alle origini, mi ha portato a pensare ad una delle tante “cose” belle fatte da loro due: Il Nobel dei disabili, oggi Nuovo Comitato il Nobel per i Disabili Onlus gestito dalla famiglia Fo e da un gruppo di preziosi volontari.
Non entro in terreno di facili discussioni…le lascio a chi non ha altro da fare…colgo solo l’essenza della cosa: aiutare chi è in qualche modo in debito con la vita…
Voglio aiutare con quanto mi è stato donato questa associazione…Tutto ritorna da dove è iniziato….
E allora vi chiedo, anzi vi chiediamo (io e la famiglia Fo) di darci una mano: questa che vedete in foto è una stampa di pregio di un dipinto di Dario Fo autografata in originale,
la assegneremo al miglior offerente che scriverà alla email info@francarame.it entro fine luglio 2020."

Appena si chiuderà l’asta, comunicheremo l’esito con un post sempre qui su Facebook.
Per ricevere l’opera vi chiediamo di versare il contributo con il quale vi siete aggiudicati l’asta al Nobel per i disabili (https://www.comitatonobeldisabili.it/sostieni-il-comitato/donazioni),
Non appena riceveremo la copia della donazione, vi spediremo l’opera.

Serve esserci sempre …mi raccomando!
Buon compleanno Franca!

Fondazione Dario Fo e Franca Rame
MusAlab - Museo Archivio Laboratorio Franca Rame e Dario Fo
Compagnia Teatrale Dario Fo e Franca Rame