The Bean Machine, l'auto a caffè

The Bean Machine, l'auto a caffè

Esiste davvero, è stata inventata da un gruppo di ingegneri inglesi guidati da Martin Bacon e in test a Manchester ha stabilito un nuovo record mondiale di velocità (tra le auto della stessa categoria) toccando i 104-105 km/h.
L'idea è bizzarra ma per nulla fantascientifica: il motore del Ford Pickup P100 è alimentato da un mini impianto di gassificazione che brucia scarti della lavorazione del caffè, più comunemente conosciuti come “pula di caffè”. Pare che le emissioni di gas di scarico siano in linea con quelle delle auto tradizionali.
Dopo la presentazione ufficiale in occasione dei 10 anni di un caffè equo e solidale, la Bean Machine partirà ora per un tour promozionale in tutta la Gran Bretagna.
Ha un solo difetto: la mattina fa un po' di fatica a partire.
Già nel 2010 Bacon aveva modificato una Volkswagen Scirocco del 1988 per un programma di scienze della Bbc. L'auto, che fu ribattezzata Car-puccino, utilizzò 70 chili di caffè per percorrere 400 km.
(Fonte: Repubblica)

LEGGI QUI LE LATRE BUONE NOTIZIE DI CACAO