Ecologia estrema: nessuno era sporco

Tullia JackPer la sua tesi di dottorato all'Università di Melbourne, Tullia Jack ha condotto un esperimento piuttosto singolare: ha selezionato 30 volontari e ha chiesto loro di indossare per 3 mesi, 5 giorni alla settimana, sempre lo stesso paio di jeans, senza mai lavarlo. Dopo 3 mesi li ha fatti analizzare in un laboratorio scoprendo, con sorpresa, che non erano poi così sporchi come si potrebbe pensare. Non puzzavano e non avevano una concentrazione batterica particolarmente alta. Nel caso di un meccanico che ha partecipato all'esperimento, alcune macchie di olio erano sparite da sole dopo un paio di settimane.
Potremmo risparmiare migliaia di litri d'acqua, di watt di energia elettrica, spiega la Jack, semplicemente abbandonando “l'eccesso di pulito” di cui la nostra società è impregnata.
I jeans oggetto dell'esperimento sono ora esposti alla National Gallery di Victoria nella mostra “Nobody was dirty” (nessuno era sporco) e i visitatori possono toccarli e annusarli. Da non perdere!
(Fonte: Diariodelweb.it)