Bonus 110%, stanno calando gli sciacalli!

Ci hanno segnalato casi nei quali si chiede al cittadino di pagare oltre al 10% previsto dalla legge

Mentre stiamo organizzando un gruppo d’acquisto per dare più garanzie a chi vuole ristrutturare casa o aumentarne l’efficenza energetica a costo zero (cioè gratis!) ci arrivano segnalazioni di amici e lettori che sono stati contattati da azienda che, velatamente dicono: «Comunque in realtà, ci sono dei costi aggiuntivi… Detto tra noi… il 110% non basta, bisognerà pagare qualcosina…».

Ci hanno segnalato casi nei quali si chiede al cittadino di pagare oltre al 10% previsto dalla legge, un’altra quota, in due casi addirittura l’impresa chiedeva un ulteriore 15%!!! Cioè il 25% del bonus!

Abbiamo creato un gruppo d’acquisto, che ha già raccolto preadesioni (senza impegno) di 600 famiglie proprio per evitare queste trappole. Se ti interessa scrivi, senza impegno a info@alcatraz.it e ti terremo informato sui dettagli che verranno chiariti dal decreto attuativo.

Comunque, riassumendo, ripeto: GRATIS! Allora magari non è chiaro: come ci ha confermato in video Fraccarosottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri del governo Conte con funzioni di segretario del Consiglio dei Ministri e padre di questa legge Ecobonus e Sismabonus, NON c’è da tirar fuori un euro.
Continua a leggere...

 

Categorie: