Cacao Il quotidiano delle buone notizie comiche del 2005/09/19

Lunedi' 19 settembre 2005

"Non sarebbe bello se tutti i bimbi del mondo potessero andare a scuola?"
Sarebbe meraviglioso, signor Kimani Nganga Maruge, e lei ne e' la dimostrazione. Di questo signore 85enne del Kenya abbiamo parlato anche nel Cacao di lunedi': e' ufficialmente lo scolaro piu' vecchio del mondo e dal 2004, quando il Kenya ha introdotto la scuola primaria gratuita, frequenta le elementari. Grazie al suo impegno e alla sua dedizione allo studio Kimani Nganga Maruge e' diventato il simbolo dell' "alfabetizzazione possibile", per tutti e a qualunque eta'.
In questi giorni si trova a New York per una campagna a favore dell'accesso scolastico. Gli ultimi dati parlano di 100 milioni di bambini africani che non sono mai andati a scuola e di 785 milioni di persone nel mondo, di cui due terzi donne, che non sanno ne' leggere ne' scrivere nella lingua ufficiale del Paese.
Per la cronaca la domanda "Non sarebbe bello se tutti bambini del mondo potessero andare a scuola" e' stata posta da Kimani Nganga Maruge alla signora Nane Annan, moglie del segretario generale delle Nazioni Unite, Kofi Annan, che ha prontamente risposto "Questo e' il nostro obiettivo".
Allora siamo tutti d'accordo e Maruge puo' tornare a fare i compiti.

Sempre a proposito di istruzione segnaliamo anche l'apertura di una nuova universita' in Burkina Faso. E' il terzo ateneo del paese e disporra' di cinque facolta', divise tra materie giuridiche, economiche, letterarie e artistiche.
Secondo quanto riportano le locali autorita' scolastiche, sono 15mila gli studenti neo-diplomati che si sono iscritti quest'anno all'universita' e questa e' un'ottima notizia.
(Fonte: Agenzia di stampa Misna www.misna.org)

LE NOTIZIE COMICHE DI CACAO

La notizia comica del momento e' certamente la foto Reuters (scattata durante la riunione del Consiglio di Sicurezza dell'ONU) in cui si vede George W. Bush scrivere a Condoleezza Rice il biglietto "Credo di avere bisogno di una pausa per andare in bagno".
Anche i presidenti pisciano.
(Vedi foto - Fonte: Reuters)

Bra, Cuneo: ultimo giorno di "Cheese 2005", salone internazionale di formaggi e fotografia.

Il palermitano Salvino Di Gregorio e' il nuovo campione del mondo di pizza biologica. Con la sua pizza Giorgia, dedicata a una delle sue 2 figlie, ha superato gli altri 40 pizzaioli in gara. E proprio le sue figlie sono state le prime a complimentarsi.
Non e' una meravigliosa storia senza l'uso di pesticidi chimici?
(Fonte: Greenplanet)

Brisbane, Australia: mentre guarda la televisione, un giovane gli entra in salotto con l'auto. Questi nuovi effetti speciali delle tv sono incredibili!
Nessun ferito fortunatamente, "solo - dice il padrone dell'abitazione - un grande spavento e una meta' casa da ricostruire".
(Fonte: Tiscali News)

LE BUONE NOTIZIE DI CACAO

Se a Roma, Torino o Milano vedete un cartello con la scritta "Il prossimo benzinaio e' troppo caro, tira dritto", siete di fronte alla nuova campagna di Altroconsumo per il boicottaggio dei distributori di carburante il cui prezzo supera la soglia, stabilita dall'Associazione stessa, di 1,320 euro per la benzina e 1,195 euro per il gasolio. L'associazione ha anche segnalato alla Guardia di Finanza le aree di servizio di Milano e Roma che non ottemperano all'obbligo di legge di esporre visibilmente i prezzi dei carburanti.
Fonte: Altroconsumo, Luigi Bettazzi)

Segnalazione
Parco dell'Idroscalo di Milano, 23 e 24 settembre 2005, prima Festa dell'Acqua Bene comune, organizzata dal Comitato Italiano per un Contratto Mondiale sull'Acqua.
Per maggiori informazioni sull'iniziativa e il suo scopo http://www.contrattoacqua.it .
Questo Comitato e' nato per chiedere all'ONU di dichiarare l'accesso all'acqua un diritto umano primario, da inserire nella dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo. Oggi stanno combattendo contro la privatizzazione degli acquedotti e le politiche speculative sull'acqua.

Presentato a Melbourne il copriwater fluorescente che si vede al buio. Si potra' andare a fare la pipi' senza dover accendere la luce, questo e' risparmio energetico!
Ne sono stati acquistati alcuni da un ospedale di Melbourne, potrebbero aiutare i pazienti che vanno in bagno di notte.
(Fonte: Repubblica)

LO SAPEVATE CHE?

Per vedere puo' bastare anche un solo occhio mentre per sentire sono per forza necessarie due orecchie. Lo dimostrerebbe una ricerca della Fondazione Santa Lucia secondo cui il cervello ha bisogno di sentire in modo stereofonico.
La scoperta sfata inoltre l'antico mito del Terzo Orecchio, pseudo religione secondo cui ognuno noi e' dotato di un terzo orecchio capace di sentire al di la' dei suoni.

La Redazione: Simone Canova, Jacopo Fo, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco