Paga Exxon Mobil!

E' finito con un patteggiamento il processo per inquinamento atmosferico contro la Exxon Mobil, compagnia petrolifera americana (7 impianti in 5 stati, in cui confluisce l'11% di tutto il petrolio raffinato in America).
Un patteggiamento da 571 milioni di dollari, raggiunto tra la compagnia, l'Agenzia per la protezione ambientale (Epa) e il dipartimento della Giustizia Usa. Gran parte di questi soldi verranno utilizzati per ridurre le emissioni inquinanti degli stessi impianti e per salvaguardare le aree e le comunita' circostanti le raffinerie.
L'accordo rientra nel Clean Air Act (Caa), una legge federale che obbliga le aziende a effettuare interventi tecnologici per ridurre le sostanze inquinanti ma contemporaneamente permette un aumento dell'attivita' di raffinazione. Alla fine alle compagnie conviene accettare i patteggiamenti e pagare ingenti somme di denaro per l'ambiente.
(Fonte: Verdi.it)