Vi siete mai chiesti perche' e' cosi' difficile catturare un topo?

Alcuni scienziati dell'universita' di Aukland in Nuova Zelanda hanno tentato di rispondere alla domanda con un esperimento scientifico: hanno messo un topo di Norway (conosciuto anche come topo marrone) in un'isola deserta piena di esche e trappole. Ogni tanto organizzavano anche raid con i cani da fiuto ma niente, per settimane e settimane il roditore non si e' fatto prendere, poi a un certo punto e' addirittura sparito.
Ora, dopo 4 mesi, e' stato trovato, in un'altra isola, a 400 metri di distanza.
La ricerca dimostra che per prendere un solo topo e' necessario un utilizzo di forze assolutamente sproporzionato. Giuro!

(Fonte: Reuters)