WTO di Hong Kong

Se vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno, il WTO di Hong Kong, e' stato un mezzo successo. I paesi membri hanno infatti trovato un accordo su uno dei punti piu' controversi del summit, i sussidi all'export che i paesi ricchi danno alla propria agricoltura: dovranno essere eliminati, ma con calma,  entro il 2013.
Solo i sussidi agli esportatori di cotone dovranno essere eliminati nel 2006, mentre entro il 2008 dovranno essere ridotti alcuni dazi doganali .
Il compromesso verra' messo ai voti dell'assemblea che comprende 149 paesi.

(Fonte: Repubblica)