Zeljko Tupic

Sta facendo il giro del mondo la triste, ma a lieto fine, storia di Zeljko Tupic, un ragazzo di Belgrado che per non avere problemi di erezione durate una notte di sesso con una ragazza, ha ben pensato di infilarsi una sottile (speriamo) matita nel pene.
Ricoverato in ospedale i medici non hanno potuto fare altro che salvargli la vita.

(Fonte: Tgcom)