Pet Therapy in volo


L’American Airlines è consapevole che un animaletto domestico mentre si è in volo può ridurre l’ansia dei passeggeri. Si chiamano: "emotional support animals" e proprio perché sono utilissimi, di solito volano gratis con i loro amici umani.
Solo che poi si è un po’ esagerato e la compagnia aerea si è trovata costretta a porre un freno a questa pratica limitando le specie di animali ammessi all’interno dell’aereo. Non possono più volare insetti, capre, ricci, furetti, rettili e altre specie - tra cui "animali con zanne".
Insomma, tocca lasciare a casa la vostra tarantola da compagnia.
(Fonte: Repubblica)

(...) Continua a leggere CACAO di oggi