Bologna

La strada della solidarietà

Bologna social street via Fondazza“In via Fondazza, a Bologna, hanno cominciato con una cena e un gruppo Facebook, e poco a poco hanno messo in comune tempo, informazioni, saperi.”
E' nata così la prima strada della solidarietà d'Italia, fulgido esempio di cosa si potrebbe fare se si socializzasse con le persone che abitano vicino a noi o nel nostro stesso quartiere. L'idea è di Federico Bastiani, giornalista, esperto di comunicazione, residente in via Fondazza: prima ha creato un gruppo Facebook (Social Street Via Fondazza) e dei volantini, poi ha organizzato delle “social dinner” (cene sociali) in cui gli abitanti del civico 9, ad esempio, invitavano a cena quelli del civico 67.
Parlando, scambiandosi idee e proposte è venuto fuori chi si è offerto per portare a casa la spesa ai più anziani, chi per dare ripetizioni scolastiche ai bambini del quartiere, chi per organizzare un corso di musica. Una signora ha addirittura messo a disposizione la lavatrice per gli studenti.
Come dicevamo nel Cacao di ieri, chiedendo alla Rai di dare maggior spazio alle buone notizie, le buone pratiche sono contagiose e a Ferrara si sono già mossi in via Pitteri, a Milano nella zona di Parco Solari e a Roma in via Tripoli.
(Fonte: Comune-info.net)

LEGGI QUI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO

 


Fallo per la tua salute

Uno studio dell’Universita' di Bologna, coordinato da Alessio Avenanti e pubblicato sulla rivista Current Biology, ha dimostrato che se siamo preda di un pregiudizio razziale, nella mente si forma una sorta di 'filtro' che rende piu' difficile sentire il dolore dell'altro se e' di pelle diversa dalla nostra. Il razzismo quindi fa male perche' riduce l’empatia. E chi non ha empatia o e' un ladro o e' una spia...
fonte immagine


Storie di ladri

Bologna: tenta di rapinare un discount ma trova le casse vuote, cosi' decide di prendere una forma di Parmigiano da 35 kg.
Lo sforzo e l'emozione della circostanza gli hanno fatto venire un infarto. Per fortuna aveva fatto scattare tutti gli allarmi e stava gia' arrivando la Polizia che gli ha salvato la vita.
(Fonte: Ansa)

fonte immagine