Le buone notizie di CaCaO

tratte dalla newsletter Cacao Il quotidiano delle buone notizie comiche

Giappone - Raccomandazioni storiche

Qualche tempo fa il governo giapponese aveva creato una Commissione speciale per risolvere la questione della successione al trono: l'imperatore Akihito ha ora 71 anni e unicamente una nipotina di soli tre. Nessun maschio e' nato nella famiglia reale negli ultimi 40 anni.
La Commissione presentera' le sue conclusioni a fine novembre, ma secondo indiscrezioni si raccomandera' di modificare l'attuale legge imperiale aprendo l'accesso al trono anche alle donne. Semplice e scontato.

(Fonte: Reuters)


C'era una volta, in un fitto bosco, un cavaliere...

Leggere fiabe ai bambini, anche piccolissimi, aiuta il loro sviluppo intellettivo e psicofisico. E' quanto emerge da una ricerca presentata a Roma e condotta presso la facolta' di scienze motorie dell'Universita' di Verona.
La lettura ad alta voce dei genitori permette di migliorare nei bambini l'ascolto, la verbalizzazione e l'ordine nella percezione delle cose. Inoltre previene alcuni dei problemi di apprendimento che i bambini potrebbero incontrare poi a scuola. Negli ultimi anni sono infatti aumentati i bambini che hanno difficolta' a scuola (dal 2 al 12%, primi fra tutti i dislessici).


Gargarismi con l'acqua

Un gruppo di ricercatori giapponesi ha pubblicato sulla rivista "American Journal of Preventive Medicine" uno studio secondo cui fare gargarismi con l'acqua previene il raffreddore. I ricercatori hanno seguito 387 volontari sani di eta' compresa fra i 18 e i 65 anni, divisi in tre gruppi. Nell'arco di 60 giorni e' stata rilevata una diminuzione dei raffreddori del 36% fra il gruppo che faceva i gargarismi con acqua.
La ricerca e' stata contestata per la mancanza di un gruppo di controllo, che facesse i gargarismi con un placebo. Ma cosa c'e' di piu' placebo dell'acqua?


Coccodeeee

Alcuni studenti tedeschi stanno partecipando al "Galileo show", seguitissimo programma televisivo del canale ProSieben. Hanno scommesso che riescono a covare un uovo piu' in fretta di quanto faccia una gallina.
I tre studenti covano in turni di otto ore, ruotano l'uovo tre volte al giorno e stimano di vincere in circa tre/quattro settimane.
La sfida e' pero' ardua: la gallina contro cui competono ha all'attivo 270 pulcini.
In piu' c'e' il reale rischio che un movimento scomposto o una flatulenza possano crepare il guscio dell'uovo.


Gli alieni volevano rapirmi!

E' la tattica difensiva utilizzata in tribunale da Scott Kraus, californiano, accusato di aver svaligiato una casa, rubato un'auto e causato un incidente stradale.
L'uomo ha tentato di difendersi dichiarando che stava scappando dagli alieni che volevano rapirlo, portarlo in Cina e mangiarlo. Ora e' in prigione, per il suo bene.

(Fonte: Internazionale)