Questo blog è sotto attacco. Mi arrendo

Da settimane ormai questo blog è bersagliato da un continuo sabotaggio ad opera di un ben identificato gruppo di teppisti spammatori.
Il web è un luogo libero ma, evidentemente, il potere ha molti mezzi per tacitare le voci discordanti. Uno di questi è non offrire a gente come me mezzi legali rapidi per difendere il mio diritto a usare il mio blog liberamente.
Se quello che succede a me succedesse al sito di Mediaset dopo 20 minuti questi signori si troverebbero messi male...
Ho dato mandato ai miei avvocati di perseguire penalmente questo attentato alla mia libertà di parola e di lavoro. Ma sono convinto che ci vorranno mesi prima che la legge riconosca i danni che sto subendo.
Ma tant'è...La situazione è questa. Un'altra colpa della lentezza della legge. Il fatto che in tribunale, fra mesi, vedrò riconosciuto il danno che ho subito (perchè su questo non ci piove) non mi consola del fatto che ora devo subire l'invalidazione del mio spazio di lavoro ad opera di teppisti spammatori.
L'unica contromisura, oltre le vie legali, che la legge mi permette, è di oscurare da oggi in poi tutti i commenti inseriti in modo persecutorio su questo blog. Li oscureremo ma non li censureremo perchè restino come prove davanti al giudice.
Se questa persecuzione maniacale continuerà sarò anche costretto a chiudere la chat e privarmi così di un'altro prezioso strumento di lavoro. Dovremo ricorrere a un'area riservata perdendo così il 90% della nostra capacità di sviluppare contatti e collaborazioni.
Vorrei infine notare che il mio sito non è il solo sottoposto a simile persecuzione...Altri siti come quello di Grillo e Luttazzi sono vittime di questo spamming no stop. All'inizio pensavo si trattasse solo di un problema di una persona mentalmente disturbata che andava capita e aiutata. Ora mi rendo conto che si tratta di un gruppo organizzato che ha come obiettivo il boicottaggio dei siti di maggior successo nel settore di una certa controinformazione comica (e quindi più pericolosa).
E' la solita storia: cercano di zittirci. A volte ci riescono.
 
Invito comunque tutti a non rispondere alle provocazioni. Tutti i commenti di questo tipo verranno rimossi, anche quelli di risposta a queste violazioni di web domicilio.
 
 


Commenti

Dopo un giro panoramico nelle varie città, raccolgo dubbi vari e incertezze sul fatto che jacopo non si è fatto sentire. Il dubbio mefistofelico è che ci faccia la pelle per questa azione sciamannata... lo considero molto poco improbabile ...

Ma fino a che non si fà sentire noi c'abbiamo il SILENZIO ASSENSO DI SCIAMANNARE :ò))

e nel dubbio ridubbio penso che tanto oramai io personalmente mi sono giocata tutto fin alle mutande e nulla c'ho più da perdere,

QUINDI CABALLERI E CABALLERIZZE! LA RIVOLUZIONE POF! CONTINUA!
MI ASSUMO LA RESPONSABILITà DELL'AZIONE DI DISTURBO CHE STò AIZZANDO
E FINCHè NESSUN CI DICE NULLA ....

ADELANTE COMPANEROSSSSSSSS !!!! LA CITTà è NOSTRA, L'ASSEDIO è NOSTRO, JACOPO è NOSTRO, è TUTTO NOSTROOOOO ADELANTEEEEE!

SINTESI DEL DELIRIO : DIVERTIAMOCI TUTTTI TUTTI TUTTI ALLA GRANDE!

LA COMICOTERAPIA SALVERà IL BLOG, E IL BLOG SALVERà IL MONDOOOOO!

TAZUMMMMMM!!!!

POF!

.

di acero :

.

L'esploratore ebbe l'impressione di vedere in lontananza qualcosa che non era ghiaccio.
Camminò deciso in quella direzione, curioso di vedere cosa potesse vivere in quella desolazione.
Il vento era tagliente più del ghiaccio, ma lui lo respirava, quasi volesse trattenerne lo spirito libero e vagabondo.
Non fu senza sorpresa che si trovò davanti a un piccolo fiore, che non si sa come spuntava stentato dal ghiaccio.
Fu quasi per istinto che lui si abbassò per sentirne il profumo e fu allora che il fiore, inorgoglito, si raddrizzò e protese le sue radici con tutta la sua forza rimasta.
E da questo sforzo estremo partì la trasformazione.
Da ogni estremità delle radici una crepa solcò le lastre di ghiaccio, frantumandole, e così il ghiaccio andava in pezzi in ogni direzione.
L'esploratore capì che quella era la destinazione per ciò che aveva portato con sè.
Si tolse lo zaino dalle spalle, ne slacciò ad una ad una le cinghie e l'arcobaleno che ne uscì si specchiò in ogni singolo frammento di ghiaccio e quello diventò all'improvviso il luogo più colorato della terra.
L'esploratore sfilò da una tasca un piccolo naso rosso da clown, lo indossò, guardò il fiore e sorrise.

.

di Danae:

.

" Questa è la storia di Danae ed Elle
che un sabato ne combinaron delle belle

Dal momento che abitavano nella stessa zona
decisero di incontrarsi di persona

Tra folli non è difficile il riconoscimento:
le due infatti si trovarono in un momento

Decisero di fare un bel giretto
in un magico e incantato boschetto

Dapprima si dedicarono con perizia
a ripulire il bosco dall'immondizia

Ma mentre buttavan tutto nei sacchetti
furono assalite da orde infuriate di insetti

le nostre eroine non si lasciarono scoraggiare
e continuarono imperterrite ricoperte di zanzare

Quando il bosco ebbero ripulito
finalmente incominciarono il rito

Fecero visita alla sorgente
per riscoprire il femminile latente

Quindi tirati fuori i colori
si pitturarono il corpo come Maori

Non come una maschera che l'animo cela
ma una manifestazione del sé che si svela

Questo era il senso della pittura:
mostrarsi agli altri senza paura

Erano in preda all'euforia
e non sarebbero più andate via

Ma il freddo iniziarono a patire
e presto dovettero ripartire

Le facce dei passanti vi potete immaginare
quando per le strade del paese le videro passare

tutte le macchine di colpo rallentavano
e con facce divertite le persone le guardavano

ma Danae ed Elle non provavano certo vergogna
anche se dai sacchi proveniva odor di fogna

La giornata fu davvero originale:
GRAZIE ELLE SEI DAVVERO SPECIALE!!!!!!!!!!! "

.

Un dolce profumo risveglia
i miei sensi

E' qualcosa di mistico
E' qualcosa di più

E' la vita stessa
Che mi chiama

Un fiore
Un'erba

Questo mi chiama
Mi attira

Il mondo
La natura

Questo mi guida
Questo è quel che sento

Un tramonto
Un animale

Ecco i miei amici
Gli uomini

Ecco i miei simili
Ecco cosa cerco

Ecco cosa trovo
Ecco cosa voglio

Ecco cosa conta
Che su miliardi di possibilità

Della mia esistenza io esisto
E vivo e parlo e incontro

Meravigliose persone
E trovo meravigliose risposte che

Mi danno ancora più domande
In questo modo

Non finisco mai di stupirmi
Ne di un fiore, ne di un albero,

Ne delle nuovele colorate dal tramonto
Ne delle giornate limpide

Ne delle giornate piovose
Stupore!

Possiamo vivere bene? Sì che possiamo!
Come fare? Bè i modi sono tanti ma credo che il più comodo ed immediato sia la risata. L'uomo è stupido non c'è che dire. Ha un'immensa possibilità di stare bene con sè e con gli altri ridendo e cosa fa tutto il tempo? Tutto, meno che ridere. Rari sono i momenti di "risate a crepapelle". Non c'è niente che la risata non faccia. Vuoi risolvere un problema? Non fare il serioso, pensa in positivo, divertiti e ridi. Hai problemi di stitichezza ma non ti piace lo yogurt con le fibre e mangi poche verdure? Ridi e vedrai...
Sei arrabbiato nero perchè nessuno ti ama, non fai sesso da anni e ti è venuta pure l'acne? Fatti una bella risata: primo perchè è sempre possibile ridere, secondo perchè ridere ti fa apparire più attraente!
Hai un terribile mal di testa? Ridi! Ridere rilassa i muscoli del collo!
E tanto altro ancora. Allora, che dobbiamo fare? Dobbiamo ridere no?
E perchè non farlo? Perchè dei deficienti ci dicono che sembriamo degli stupidi? Ma perchè non se ne vanno a quel paese? Noi ci vogliamo divertire! Vogliamo amare il mondo e farci amare dal creato! Noi vogliamo migliorare il mondo col minor sforzo possibile e divertendoci pure! Pretenziosi? No, speranzosi e molto più realisti di tanti altri! La comicoterapia è tutto questo e molto di più. Ogni volta che ridi pratichi comicoterapia, pratichi un potente esercizio di rilassamento ed un'efficace ginnastica! E che ci volete fare, il buon Dio ha voluto fare le cose per bene, Gesù Cristo(che sia o no il filgio di Dio) poi ha voluto sottolineare il tutto dimostrandocelo in pratica, ma noi, testardi non abbiamo voluto credergli, e così continuiamo a frustarci l'anima! Vogliamo smettere? Facciamoci una bella risata!
Che altro dire, Viva la revolucio...Ah ehm la comicoterapia(ma poi, che cambia, la comicoterapia è una rivoluzione!)!

ahhh patchhh! stavo andando io a pescarlo il paiolo magico!
vado allora a postare la poesia della tua foto del calendario ora, smakkk!elle

da " L'ANDAZZO DEL FORUM SECONDO ME" di ellena:

.

varda che stò forum l'è veramene originale....

il suo andamento da me osservato è più o meno questo :

- è per lo più fermo, nulllla si muove

- non essendoci nulla in movimento, lo si comincia a muovere con qualche intrattenimento, diciamo l'aperitivo prima di sedersi a cena.

- visto che non tutti san cucinare, v'è sempre qualcuno che apre le patatine, dispone le olive, i tramezzini , apparecchia la tavola, chiama i convitati, intrattiene, serve allaccia relazioni e trallallà.

- comincia a muoversi qualcosa, si beve e si mangia, si ridacchia e ci si conosce, in serenità e allegria si discorre pure di cose interessanti , qualcosa comincia già a cambiare

- arriva il punto bollente : qualcuno si erge a mezza sala e dice : ma insommaaaa! va bene gli aperirtivi! ma quà eravamo venuti per la cena! primo secondo e contorno! caffè e ammazzacaffè!e tutti a tavola dovevam discutere di salvare il mondo!

- ed ecco le scaramucce, ognuno difende i propri principi, le alleanze ,un pò ci si azzanna, ci si salta alla gola, si sfogano un pò di repressioni varie bollenti,magari la sera prima la morosa non te l'aveva data e allora questa occasione non và sprecata, si creano gli schieramenti, l'opposizione e la difesa, le quadrangolazioni ai bordi,
inzomma un vero bazar ...

- il brivido corre sul web.. per qualche tempo l'attesa e l'attenzione è alle stelle, chi dentro al forum si attiva, chi fuori dal forum appena può si connette e osserva, si allea, si lascia, si formano nuove fazioni,,, un delirio, una emozione fortissima, un senso di costruire qualcosa che vale davvero la pena....

ahhhhhhhhhh!!! i Sacriiiii Principi vanno difesiiiiiiiiiiiiii!!!!!

e vai, il forum è alle stelle, accendi il pc e già ti bolle la tastiera ...

- dopodichè, la guerriglia scema,
gli animi si calmano
presto le schermaglie vengono dimenticate
si ricomincia ad offrirsi amabilmente tramezzini
la parte offesa decide di far pace e allunga un altro bicchierin di vino
la parte offendente o forse offesa decide di far pace e allunga un bicchierin di vino all'altra parte che non si capisce se offesa o offendente, ma lè stèsssss... chi ha dato ha dato chi ha avuto ha vuto, scurdìamocè ù passato, nun ci pensiamo kiù ... e pace fatta fù...

- e via de novo,
patatine, tramezzini, aperitiviiiiiiiiii......
amorevolezzeeeeeeeee chiacchiere divertentiiiiiiii........ ahhhhhhhhh che Gioia, la Paceeeeeeee

- e il resto?
Nulla, dico, Nulla o quasi o poco di che ...

-allora, secondo me mi pare evidente che:
-le andrò a prendere di sicuro prima o poi e non sarà la prima nè l' ultima:? ma il punto saliente di quel che vedo è proprio il seguente :

-quà gli aperitivi sembrano sempre in esubero solo perchè il companatico manca
sembra sempre che sia lì lì a partire, e non parte mai,
sembra che nelle schiere di questo lavoro serio ci siano cavallerie di trepidanti cavalieri&cavallerizze pronti a sfogare la loro energia per creare e lavorare, e poi non li si vede,
sembra che quelli degli aperitivi tarpino le ali o chiudano in cantina quelli del primo secondo contorno e caffè, ma se spariscono gli aperitivi si ferma tutto del tutto. Campo libero, niente in vista o quasi, tempi giurasici dilatati nell'attesa

allora.... voi cosa vedete?

Scuramenteforse mi sbaglio? possibile eh? che stanotte ho fatto un brutto sogno e mi sono alzata con le ombre di traverso,

Aiutatemi a capire cosa Vedete voi per favore... è possibile che solo io veda cose inesistenti, perchè o sono completamente scema e delirante a vedere quello che non vede nessuno, o nessuno vede quello che è, o una via di mezzo,,, non saprei infine...

il legame e la continuità tra dire&fare, dove è?
Tra fantasia e pratica.....

ora, mi alzo anche io tutte le mattine con il peso del mutuo e del mondo sulle spalle, certe mattine poi l'anima mi rimanda dei sogni di dolore che mi lasciano senza fiato pure a me,
eppure vado per il mondo e porto avanti quello che avevo messo in cantiere il giorno prima ...

Non stò dicendo che nulla di serio si stia muovendo o si stia facendo, sia chiaro, non attaccatemi su questo per favore perchè è chiaro che qualcuno stà proponendo e portando avanti questa parte, e non sono certo io che non ne sono capace ,

però..... poco.... mi sembra un pò poco ...

In verità poi, non stò con questa mia nemmeno spingendo affinchè qualcuno si metta a lavorare seriamente, per mè è bello che ognuno in tutta libertà si metta a fare e disfare per quello che si sente senza vincoli ne pressioni di sorta, ma visto che l'argomento: troppe risa e nulla di fatto deviano il forum in sacche di niente di fatto, si ripete periodicamente, volevo mostrare quello che vedo io dalla mia parte degli aperitivi.

Ok, vi lascio la mia visione e me ne vado a lavorare, buona giornta a tutti.
ps, jacopo, visto che ne hai discusso tante volte anche tu, mi farebbe piacere se mi dessi un feed back su questa, se mi dici cosa vedi tu, davvero,

Elle_na che continuerà più o meno a servire gli aperitivi a oltranza, che cucinare non lo sa proprio fare,
piuttosto che il buio totale e le patatine che muffiscono in cantina....

e detto fatto questo delirio,ora scappo e non accendo il pc per un pò,,, che urghhhhhhhhhh....... forse è meglio.....

Dolci dolcetti
come freschetti, patatapumpete patapimmmete
siamo belli e tutti giusti forza il mondo gira in tondo siam quadrati e colorati e che ne so che forma tien il tondo uomo delle mille pene già il giorno gira via che al mondo si sospira un respiro dolce e lento quasi un lamento ecco cosa chiedo al mondo inquieto che ogni cosa porta nella vita quotidiana di una vita malsana per colpa di potenti più stronzi che fetenti nulla posso fare mi rode tanto, mi rode poco, nulla posso fare ogni cosa a suo modo, siamo granelli e siamo giganti che dobbiamo fare se non sperare, e nella vita c'è speranza che ci posso fare, nella vita c'è ne tanta tanta tanta dai su forza che ce la fai lasciati andare dai un gigante in un granello di sabbia, lascialo uscire non lo fermare, perderesti prima o poi, forza dai di stronzate e bellezze infinite dì col dolce sorriso d'estate queste cose innamorate, non so cosa dire non so cosa fare posso solo amare. Gente morta che sorride gente viva che piange, gente gente gente, non fa un cazzo e c'è chi si apre il mazzo forza sù andate avanti forzaa su non vi bloccate fate fate fate, giù di li nello scosceso c'era un dolce vecchio inquieto che tutto faceva e niente sapeva o era il contrario, comunque al dì fece ritorno che tutto sapeva e niente voleva alla fine niente si capisce e tutto si intuisce che ogni cosa giace ed ogni cosa piacque al re maldestro tutto nudo che di dolce aveva solo la pelle e per il resto tutto un puzzo!

dal calendario di città segreta http://www.rcmodellismo.it/calendario/kit/

.

Agosto

Pirati e masnadieri!

.

patch al centro, pirati della luna nera intorno

.

agosto a ferro e fuoco

queste sono le armi che usiamo nel gioco

pirati e briganti

a volte cantanti

quel che è certo

è che siam dei gran ganzi

per terra e per mari

portiamo in gran coro

il nostro ideale

di cui facciam tesoro :

se guerra ha da essere ....

GUERRA DELLA RISATA SIAAAAAAAAA!

ALL'ARREMBAGGIOOOOOOOOO!!!!!

.

DALL'ASTA DEL NUMERO DI CELL DI JACOPO FO, di ellena:

.

mi ha telefonato lo jacopito

m'ha detto di stare serena e non arrabbiarmi , che non serve a nulla
e che a certi progetti gli ci vuole teeeeempooooooooo

e arrabbiarsssiiiii non serveeeeeeeee

che magari un giorno vedrai..........

" evvabèèè" gli ho detto io " va bene va bene ufffiinnnaaaaaaa peròòòòòò...."

.

e poi però alla fine gli ho detto, prima che mi scappasse dalle sgrinfie :

Elle "jacopo ho messo all'asta il tuo numero di cellulare "

jaco " dove su e_bay?"

Elle " ma va! in città segreta! non hai lettooo?"

jaco " si l'ho letto ma credevo fosse frutto di una tua ottenebrazione mentale.. "

Elle " ma quale ottenebrazione! jaco l'ho messo in vendita a te, per 250 euro, me li dai 250 euro per il tuo numero di cell ?"

jaco " no non te li do!"

Elle " e allora me lo lasci mettere all'asta ad altri? ho già tirato su 3,50+serenata+poesia, ma non lo darei mai davvero senza il tuo permesso "

jaco " e va bene dallo, ma in privato"

Elle " oh allora mando avanti l'asta e lo do davvero! GRazie jaco buone cose!"

jaco " buone cose a te, saluta il marito"

.

.

ECCO FATTO

L'ASTA è AUTORIZZATA, ORA SI Fà SUL SERIO,
NIENTE FINTE NON SI SCHERZA, I SOLDI E LE POESIE E QUANT'ALTRO DOVRANNO ESSERE OFFERTI IN ASSOLUTA SERIETà E BUONA FEDE

COME IN SERIETà E BUONA FEDE IO VI DARò IL NUMERO DI CELLULARE DI JACOPO

che forse gliela farò a tirare su qualcosa di concreto pure io una volta nella vita ...

x patch : please confermare o sconfermare i 3,50 euro e poesia e serenata, ora si fà sul serio e si gioca a soldi veri

fammi sapere se non riparto daccapo ....

ciau ciau ellena
.

.
di elle
.

OFFERTA ASTA :

IL PACCO DELIRANTE DI JACOPO _FO

.

allora, io piglio tutto quello che arriva, e lo faccio fruttare così :

GABì spedisce l'adorato barbapapà a elenagaja e il cioccolato con nocciole a Elle
ELLENA le dà il numero di cellulare di jacopuccio

.

GABì piglia il cellulare di jaco e poi lo spedisce a DANAE

.

DANAE spedisce a me 30 euro, li tengo lì insieme agli altri e a natale se non è in stampa il calendario facciamo un'offerta al progetto congo.
DANAE spedisce a FABBRIZZIO il numero di cellulare di jaco

.

FABBRIZZIO spedirà a DANAE 1 videocassetta con i più bei gol della Roma nel campionato dello scudetto 2001, con fabbrizzio ripreso da una rete privata che canta a squarciagola "La società dei magnaccioni" in piazza testaccio

.

poi FABBRIZZIO rimarrà in possesso del prossimo pacco asta " IL PACCO DELIRANTE DI JACOPO_FO"

- 1 dvd con 4 puntate di una trasmissione di Jacopo trasmessa da AtlantideTV (Le vere origini dell'uomo, Matriarcato e patriarcato, Chi ha costruito le piramidi, La vera vita di Gesù-circa 3 ore totali) in formato avi, sperando che non sia protetto da diritti d'autore altrimenti vinco il numero di cellulare dell'avvocato di Jacopo.

da spedire al prossimo che farà un'offerta per il dvd + il cellulare di jaco....

e così avanti ad andare

.....

allora, se vi và bene, onde evitare che si parli e si parlI e non si faccia un ciumbia come al solito, possiamo già partire noi tre con codesta catena,
se andrà avanti bene se no si fermerà e noi saremo stati dei gran ganzi!!!!!!!

dai dite di sì! quando diciamo di si tutti e tre questa prima parte và fatta!!!

RAGAZZI CON COESIONE E DISCIPLINA GLIELA FACCIAMO A REALIZZARE QUESTO MERAVIGLIOSO PROGGETTO!!!

Naturalmente Manolito si occuperà di gestire il resto dell'asta se arriveranno altre offerte ....

--------------------------------------------------------------------------------

ULTERIORE IDEA

IL PACCO DELIRANTE DI JACOPO_FO sarà un giro solo:

coinvolti gab', elle, danae e fabbrizzio, nei modi come scritto sopra,

aggiungereri patch se vorrà, che è il primo che ha offerto per l'asta,

allora se patch accetterà potrà scrivere un racconto o una filastrocca o una poesia sullo strepitoso pacco delirante di jacopo fo, in cambio fabbrizzio gli spedirà il numero di jaco

ricevuto patch il numero di jaco, l'asta sarà finita.
il numero di jaco non verrà più usato per le contrattazioni.
e noi muti... che ce lo siamo guadagnatooooooo

Rimarrà disponibile il dvd offerto da fabbrizio per il bazar aperto a tutti successivamente, jacopo_cell escluso

.....

:ò)))))

giacomino ha scritto :

.

ciao,
dopo che mi sono beccatto una sgridata (non vi dico da chi) eccomi di nuovo con una proposta "spontanea"...

metto all'asta per la realizzazione del calendario una lampada fatta di carta tipo quella che vedete qui sotto.

Il vincitore dell'asta se vuole potrà anche cambiare la forma... basta che non chieda cose troppo difficili!!

allora... chi offre di più?

.

ORKA RAGAZZI IO DEVO ANDARE ORAAAA!
.
.
ma dove siete venite a dare una mano a delirare!!
prima che ci becchi jacopo e ci attacchi a un ramo per la collottola!
mi raccomando,,, le rivoluzioni,, bisogna farle fino in fondoooo!

adelanteeeeee TAZUMMMMMMMM!!!!!!

!

dai delirii di elle e acero:

...

ahahahhaahhahaahah!!!!

io è tutto il giorno che penso a cosa ha capito jacopo delle statistiche

al casino con la chat e i messaggi che ho combinato ieri

a te che mi aspettavi in chat e a jacopo che si è letto i miei messaggi di cui non capiva un' ostia

e a quando m'ha chiamato stamattina....

e che ci posso fare...

SUCCEDEEEEE!!! HEHEHEHEHEEHHEEHEEH

stò bestia d' un calendario è veramente una commedia senza fine

ma acero , tè che sei il contabile dell' azienda quanti cavolo di atti abbiamo già fatto????

...

hahahahahahahahahaah m'è presa la grignarolaaaaa!!!!

hihihihihihi

secondo me se prometto a jaco di cancellare il suo numero di cell dal mio telefono, qualche soldo me lo dà ....

magari un week end ad alcatraz addirittura! in un giorno che lui non c'è!!! ehheheeheheh

.

.

DI JACOPO FO ( jacopuccio adorato ) :

.

Carissimi, con mio grande picere questo forum ha spiccato il volo con il progetto calendario.
E la quantità di scambi ha creato una tale mole di testi che per vederli tutti bisognerebbe non fare altro.
Quindi questo spazio al quale continuerò a partecipare non è più il mio blog.
E credo che la dinamica degli scambi e dei progetti che si è sviluppata in queste pagine sia notevole ance come insegnamento sulle potenzialità della comunicazione libera e paritaria all'interno di uno spazio fortemente identificato (città segreta).
Credo che stiamo portando avanti un'esperimento di grande interesse (oltrechè divertente e appasionante).
E devo dire che la mia assenza, anche se dovuta a altre cause) ha avuto un effetto positivo proprio perchè ha permesso l'enorme salto di qualità alla totale autogestione. Quando sono tornato a leggere il forum ho trovato una situazione che non mi sarei immaginato. Piuttosto mi aspettavo un calo...
Potete ben capire che, una volta tanto sono stato contento di vedere che la mia presenza era superflua e che molti, (spesso lavorndo alacremente!!!) non solo mi hanno sostituito ahanno anche realizzato cose che io non avrei saput fare (addirittura un sito con la bozza del calendario!!!).
Tutto questo mi ha fatto enormemente piacere perchè ha fatto sì che la Città Segreta diventasse un luogo della mente non più solo mio. Abbiamo creato un posto e questo ora vive di vita propria. Lo trovo esaltante. E spero anche di venir capito perchè questo discorso è un po' delirante).
Ma so di parlare a persone molto particolari quindi miro a un botta di super-comunicazione.
Sono entusiasta!
Un abbraccio a tutti...

.

.

uhhhh! jacopuccio che ci fai quà ?
pensavamo che non ci passi proprio più in città....

...

senti, il primo giorno di pubblicazione del calendario su cacao il contatore del sito si è fermato a 1000 passaggi raggiunti nel primo pomeriggio, quindi i dati che trovi sul sito ora mancheranno di almeno .... circa più o meno..... 17000 altre visite nelle sei ore di buco totatale...

e quindi ci siamo con le previsioni....

ma senti, ce lo passeresti anche sul cacao della domenica???

dai dai ce lo meritiamo dai....

e poi non è giusto che il tuo romanzo a puntate è pubblicato sul tuo sito in bella vista 7 giorni su 7
e il nostro calendario lo è rimasto un giorno solo

e se non lo sai sallo, che non è giusto e che ce lo meritiamo!

e da ultimo mi prostro come mio solito e ti imploro di lasciarci un meraviglioso encomio lungo lunghissimo e bellissimo sui commenti dello jacopo fo blog

che ci faresti molto molto molto felici, e certamente c elo siamo meritato

un bacio grande grade,
elle

:ò))

LA CITTA' DELLA SPERANZA

Soffocati da un benessere che ci crolla addosso
e dimentichi del senso profondo delle cose

noi Osiamo Sognare

e desideriamo ritrovare quella Speranza

di far volare alto e lontano di nostri sogni

Questi bambini del mondo più povero

sanno far volare alti i loro sogni_aquiloni

noi e i nostri bambini

non li sappiamo più nemmeno sognare ....

ma li desideriamo ritrovare ...

...

Esco il mattino

Vedo un mondo pumbleo

File interminabili di uomini scontenti

srotolano lenti

su nastri di asfalto roventi

...

Arrampico sulla collina più alta

srotolo i sogni dalla mia anima

li faccio volare alti

come aquiloni sognanti

e Canto

e Prego

e Spero

...

Volando con l'aquilone danzo

e rido e piango

Ogni tanto mi incasino

sbaglio e annodo tutti i fili

Si infrangono i sogni

a pezzetti sottili

...

Ma questo è il rischio di chi Vola

e la Luce da seguire una sola

Raccolgo i pezzetti a gesti lenti

e districando i fili

ri_tuffo l' aquilone in mezzo ai Venti

....

Poi un giorno vedo questa foto

HUAYCAN, LA CIUDAD DE LA ESPERANZA

e scopro che la Città della Speranza

è dentro me

che instancabile continuo nella danza

La Danza della Vita

...

ellena

FAI SEMPRE VOLARE I TUOI SOGNI

ALTI

E LONTANI

SEGUI LE CORRENTI

ADATTATI AD ESSE

SCIVOLANDO

DOLCEMENTE

E SORRIDI

SEMPRE SORRIDI....

....

ellena con le ali

per vedere la foto:

Prima che ci becchino...e pufffffff

Poffiamo,
soffiamo
vento
lento...

"...sono i miei occhi, la mia bocca, le mie mani, i piedi, che cercano di inventare la più bella storia possibile...perchè noi inventiamo la nostra vita continuamente...guardatemi ridere...e allora verranno poste in voi le parole che non so dire"
(Annali dell'Akasha" M. Madd.)

vento
sento
lento

..."eppur si muove..."

Rimaniamo qui attaccati come la patella allo scoglio...

Archimede d'Agrigento, disse..."Datemi un punto e vi sollevo persino la terra".
PUNTO :)))))))))))))))) POF

brava tanit ci mancavaaaaaaaa!!!!

stasera terzo attacco del POF!

TAZUMMMMMMMMMMMMMMMMM!!! TUTTI A RAPPORTOOOOOOOO!!!!

INVENTATE E CREATEEEEE
CONTRIBUITE ALLA COMICOTEERAPIA CHE SALVERà IL BLOG!!!

* e speriamo che salvi anche la nostra pellaccia .. sigh :ò(*

TAZUMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM

vado a mangiare e poi torno carica come un peperoncino ... he! ;ò)

.

è già postata in questo topic:

.

http://www.jacopofo.com/?q=node/778#new

.

HAVE FUN!

TAZUMMMMMMMMMM!!!!!!!

.

eh eheheheh se non ne potete più di elle ecco la cura giusta per voi:

elle il folletto è da fuggire
sempre a stuzzicar con il suo dire

se ti fermi un sol minuto
ecco arriva a spron battuto

scherzi e capriole comincia a fare
e non puoi far altro che rimare...

...per rabbonir il suo danzare

inaugurazione ufficale de

IL MURO DEL PIANTO :

sfighe, noie, secchature, dolenti piagnistei

& naturalmente

MACCHECCALDOCHEFFA

Siete tutti invitati ad accorrere quà dentro a depositare le giornaliere dolenti lacrime nel catino alla vostra destra posto

Indi, lacrime da cose sfigose o noiose tipo :

- ti sei svegliata con gli ormoni in girandola
- ti sei svegliato con le palle in giostra
-la-lo volevi ma non te la-lo dava
- te la-lo dava ma non la-lo volevi
-vorresti andare in vacanza ma non ci vai
-sei in vacanza ma fa tutto schifo e vorresti tornare a casa
-hai aspettato l'estate tutto l' inverno e adesso vorresti la primavera
-va bene anche l'autunno ma non st' estate del cavolo
-non entri nel costume
-ci entri ma stai da cane
-lo metti e scopri che c'ha pure un buco
-il-la vicino-a di scrivania ti stà sulle palle e pure non si lava
-vorresti l'aria condizionata e non ce l'hai
-c'hai l'aria condizionata ma ti fà venire il torcicollo e il torcibudella
- vorresti fare mille cose ma non riesci ad alzarti dalla sedia
-fai mille cose e non riesci a buttarti sulla sedia
-ti si rompe la macchina sulla superstrada
-ti si sfascia il folletto aspirattutto e c'hai na fretta che ammazza
-hai una massa di capelli che ti tengono un caldo dell' ostia
-non hai capelli e al sole ti si brucia il crapino
-intolleranze varie e svarie
-eritemi e cose così

e da ultimo ma alla grande

Fà CALDO Fà CALDO Fà CALDOOOOOOOOO

Ecco fatto, siete tutti invitati a venire dentro a questo angolo del muro del pianto, e piangere saporitamente i vostri lamenti lasciando che il catino raccolga le vostre amare lacrime...

Il catino è ingengnosamente collegato tramite una fila di efficaci tubicini all'angolo dei cocomeri,
proprio in parte alla piscina dell' angolo del gossip.

I tubicini faranno in modo di irrorare generosamente i cocomeri,
e a fine estate, a Dio piacendo, Sole e lacrime a volontà, gliela faremo a cogliere il più grande e meraviglioso GRANDE COCOMERO che mai si sia visto sulla faccia della terra, e tutti insieme si farà una grande festa!!

devotamente e in fede
la elenagaja che passa l'estate nell'angolo del gossip a fancazzeggiare,
a farsi di granitine e fettine d'anguria
e a divertirsi a osservare il mondo all' intorno

inventando con la sua bacchettina magica ciò che le sembra necessiti alla bisogna,

eeee.... bi-di-bi-bo-di-di-bum....

POF!

.

.

e poi di jacopo ricordo stà cosa meravigliosa :

ad alcatraz, stiamo parlando di cose " importanti" ( finalmente, avrà pensato lui )

un bimbo vicino a noi cade spargendo a terra il ghiaccio che portava nel bicchiere, si mette a piangere come un disperato.

io che di bimbi non so nulla, non faccio mezzo pieghino, sono allenata a chiudere le orecchie e lasciarli correre al loro destino.

Jacopito il conquistar, della sorte del mondo manco si ricorda più, ci pianta lì tutti e sembra quasi in trances ,
la sua missione è " togliere assolutamente il dolore dal mondo di quel bambino disperato "
lo vedi che stà proprio male a sapere di un bimbo che piange, gli si spezza il cuore !

Il mondo e il risparmio energetico possono aspettare.

Jacopito si fionda nel bar, prepara un bicchiere con del ghiaccio.

Esce, attira l'attenzione con fare da buffone,
si catapulta rovinosamente a terra spargendo il ghiaccio come da copione
si mette a piangere e a far baccano

fino a quando il sorriso sul viso del bimbo vede tornare

e il bambino ride, e jacopo continua a fare il buffone

e il bambino ride e jacopo ritorna de novo nel bar a riempire un bicchiere di ghiaccio,

esce e lo dona al bambino che non si sa quando se l'è risa così l' ultima volta .

Poi jacopo torna,
si massaggia il gomito che s'è fatto un male cane nella caduta
ma male male!

Ti guarda spalle al bambino e fà na faccia e dice sottovoce
"aaaahhhhhhhhhhhhhhh...... mi sono fatto male davverooooooooo !!!...."

......

Ecco, questa è una delle storie vere che ti fanno innamorare del mondo ....

ma ndò lo troviamo un altro così .....

.....

e io non son mica di parte, che c'ho il muso che non mi riconosce la marmellata, sia chiaro !

....

elle_na che adora i momenti incantati ....

Buon venerdì ragazzi, ora vado e vedo di passare una serata fuori dal piccì ...

.

.

Svegliaaaa Ghiri flatulenti!
.

Allora ragazzi! Svegliatevi su! In tre settimane non mi pare sia cambiato molto!

Sull'attenti!

.

PATCH87

di patch:

Chissà chissà
Perchè siam qui

Chissà chissà

Cambiamo il mondo?
No, è già tondo

Cambiamo l'acqua?
No, quella è in bottiglia

Che cambiamo allora?
Non cambiare niente!

No, io voglio cambiare!!!
Voglio cambiare il mondo!!!

E non mi interessa se è già tondo o quadrato!
Io lo voglio più colorato!

ancora patch

FIORI

fiori profumati
che sbocciano al mattino

fiori innamorati
che si amano la sera

Siamo come fiori
nessuno lo può negare

Sappiamo amare
sappiare giocare

Sappiamo vivere
e profumare

Siamo qualcosa di soprannaturale
ma non ce lo vogliono dire

Ma noi lo sappiamo
Che possono fare?

Che possono dire?
Noi ci accorgiamo del nostro potere

Noi ci accorgiamo del nostro profumo
E nessuno lo può più

Negare
Nessuno lo può più

Allontanare
questo pensiero straordinario

Di noi come fiori
Che nutriamo le api

.

patch

di patch :

.

L'inno dei ridaioli!

Dal film Mary Poppins

Io amo ridere
A lungo e forte e tanto
Io amo ridere
Peggiora ogni anno
E più io rido
E più mi riempio d'allegria
E più è l'allegria
E più io sono il me più felice che ci sia

.

.

Ragazzi sto facendo un bel esperimento e un bell'esercizio: sto ridendo.
Mi metto in piedi nella mia stanza mi faccio dieci risate alla volta. Fino ad ora ho riso 70 volte. Punto al cento!
Eppure questo 100 è niente. Un neonato ride 500 volte al giorno!
Riuscirò ad eguagliarlo?

.

.

bè... se vi prendete lo sfizio di leggerla, capirete che questa non è pubblicità sfegatata tra compaesane che si reggono il gioco...

è FENOMENALE RAGGAZZI ...

l'ha scritta viola nell 'angolo dei pasticcini e non l'avevo proprio letta, ma stamani proprio me la son letta...

Buon wwiiiiiikkkkkkkkkkkkkkkkkkkk ! io vadoooooooo! ciao ellena

.

Delirio con l’onnipotente
Viola
Basta adesso te mi devi dire perché mi fai svegliare a tutte le ore a lavorare a raffica per dei progetti balenghi nee per un sacco di ore per giunta se non lè sfruttamentooo questo !!!
Guarda che io alla CGIL ci conosco un sacco di compagni che ti fanno un c..così

Onni …Tranquilla va..dai ,che tanto anche i compagni abbaiano “senza se e senza ma”ma poi si trovano a farsi medicare i morsi in clinica

Viola OK va behh ..ma perché proprio io?Che già son pasticcia ciò la tastiera lenta faccio casini immani anche de da sola in due ’lè già un esercito di casini.E TE mi vuoi mandare a progettare un mondo possibile partendo da un calendario con una forse più balenga di me che la cià problemi anche col tempo?

Onni..Te sei pasticcia e lenta e fai casini per comodo ,che così nessuno ti rompe le scatole,in realtà sei pigra.

Viola..Ma daiii ma con te non si puo mica ragionare nee vuoi sempre avere ragione TE,eee..onniscente vedo tutto so tutto …uffaaa

Onni…Dai tranquilla che vedi che c’è anche l’angolo della cioccolata i pasticcini …

Viola…Ehhh cioccolata e pasticcini a quest’ora di nottèèè,che mi viene solo da fumare ( sigarette legali nee che tanto de altra roba on mi serve mi hai fatta direttamente fumata dalla nascita ) al massimo un cafferino c’è?

Onni…Dai che ti voglio raccontare come è nato veramente l’universo

Viola A me ?? Che vuoi mi interessi a me ?? Che ciò l’universo tutto mio ,volo ,saltello,ballo,sproloquio e smadonno anche che lè una goduria …

Onni…Vedi che lè per comodo che non vuoi sapere ??

ViolaOK OK tanto lè inutile con Tè ..Però fammela mica tanto lunga stà storia per piacere

Onnipotente

Allora devi sapere….che anch’io me ne stavo bel tranquillo a giocare al piccolo chimico nell’universo mio, e mi divertivo pure un sacco,non so cosa ho pasticciato …

Viola EIHI sarò mica nata io ??

No non ancora ,c’è stato un botto esagerato e è andata roba dappertuttooo.Allora ho lasciato perdere un attimo ,mi son messo a dipingere l’EDEN Mi è uscito proprio bene ero soddisfatto Allora mi sono messo a paciugare un po’ con la terra e mi è uscito un ometto ,un po’ bruttino ma tutto sommato mica male Solo che questo ,appena nato ,mi si è messo a giocare coi colori ,con gli alberi coi fiori ..coi frutti. Niente di male ,lasciamolo fa Ma ,francamente anche con la mia pazienza infinita l’era proprio un rompicoglioni Pignolooo precisinoo :e perché stò albero lè storto..e perché quel verde lì ..non lè bello…e il sole fa troppo calore
E IO ci dicevo ,ma stà un po’ zittooo!! Paciuga come te pare ma non mi rompere

Naa non ascoltava…..

“ Forse bisognerebbe chiedere il permesso a madre natura ,che magari si offende,e anche il sole bisogna vedere se è d’accordo se lo copro con una nuvoletta e luna che dice le stelle ,che sono pure tante ?un parere …”

Insomma mi organizzava la riunione condominio universooo
Allora mi sono deciso ,gli ho tolto una costola e ho creato EVA per distrarlo e farlo sfogare un attimino .Quella l’era proprio un gioiellino di ragazza in fiore ,creativa,ballerina e canterina,sempre in giro gli andava bene tutto ,il verde,gli alberi,la luna ,il sole ,i frutti e anche i serpenti
Adamo non riusciva a stargli dietro ,non la trovava mai Allora un giorno gli dice “Senti EVA prendiamoci un’appuntamento sotto l’albero di mele che altrimenti non ci si incontra mai “
Eva “Ma si dai tesorin ,un bell’incontro romantico sotto il melo del mio amico serpente che mangiamo le mele ,cantiamo e balliamo “
Adamo “OK a che ora??”
Eva ,è rimasta un po’ stupita ,ma non ha fatto caso per lei le ore potevano essere anche qualcosa di bello ,una sorpresa romantica
Adamo là aspettata un bel po’ sotto l’albero ,e cominciava già a innervosirsi..”mai puntualee ,la si sarà persa in giro…”
Quando Eva è arrivata l’era proprio una bellezza ,con la sua gonna svolazzante piena di fiori (che quando il vento la sollevava si vedevano anche le mutandine rosse) fiori e sole tra i capelli
Uno spettacolo di luce e di gioia
Adamo è rimasto un po’ stordito da questa visuale ma..ha subito cominciato a borbottare “ Sei in ritardo,ti ho anche regalato un bellissimo calendario con mesi giorni e persino con l’orologio sveglia incorporato,ma tee sempre in aria mai i piedi un momentino a terra.organizzazione ZEROO
La Eva per fare pace, sorride al suo amico serpente ,che gli fa l’occhiolino, coglie una mela e gliela offre
Madooo da lì è venuto fuori un casino “Te sei sempre la solita ,mi fai fare delle figuree con madre natura,e magari su sta mela cià pure sbausciato stò serpente de c----!!
Beh a questo punto mi sono rotto le balle IO e li ho mandati sulla terra per avere un po’ di PACE
Il resto più o meno lo sai ,mi hanno creato un gran casino pure lì ,altro che PACE

.

.

AHHHHHHHHHHHHHH AHHHHHHHH MMMMMMMAAAAAAAAA èèèèèèèèè VEROOOOOOOOOOOO????

JACOPO HA APERTO LA SCUOLA DI VOLOOOOOOO???

MA JACOPO TU POTRESTI DARE INDICAZIONI PRECISE SU COSA SI PUò FARE Là DENTRO PRIMA CHE IO INTERPRETI MALE E VEDA UNA COSA CHE NON è VVVVVVVVEEEEEEERRRRAAAAAAAAAAAAAA????

elle in emozionatissimissimoooooooo mode che non crede ai suoi occhi !!!

....

Spazio autogestito nel quale si impara a volare.

c'è scritto proprio così!
l'ho copia incollato non l'ho inventato!!!!

Spazio autogestito nel quale si impara a volare.

Spazio autogestito nel quale si impara a volare.

Spazio autogestito nel quale si impara a volare.

Spazio autogestito nel quale si impara a volare.

Spazio autogestito nel quale si impara a volare.

...

VADO A FINIRE IL CALENDARIO

VELOCEMENTEEEEEEEEE!!!!!

.

di dnaiele e danae

Questa è la formula e con la magia
tutte le tensioni spazziamo via!
per stare bene insieme
noi rideremo bene
usando la creatività
miglioreremo la società
e tanti luminosi sorrisi
distendono i nostri visi
con la forza della risata
saremo sempre un'allegra brigata!

EEEEEEEEE EEEEEEEEE EEEEEEEEE

che sulla città che riposa
scenda lenta e silenzosa
una pioggia di stelle
che faccia ridere a crepapelle
quel di cui abbiam bisogno
è di inseguire un altro sogno
senza che vi siano altre liti
ma rimanendo sempre più uniti
la partecipazione di tutti è necessaria
perchè gli aquiloni si librino nell'aria...
e allora perchè esitare?
che c'è di più importante di IMPARARE A VOLARE?

di mammamaria:

Ieri sera mi ascoltavo Jovanotti,
si lo so che non è musica per noi vecchiotti,
ma è una musica che mi infonde energia,
e mi fa pensare mantenendo la mia allegria.

Mi sono accorta di una cosa stupefacente
che non lo so se renderò in maniera soddisfacente
ma mentre ero li che lo ascoltavo rappare,
che non è poi mica diverso dalle filastrocche creare

e allora forse un pò infantilmente
pensate un pò cos'è che mi è venuto alla fine in mente:
che se di contenuti le nostre filastrocche riempiamo
ecco che è fatta e tutti quanti noi rappiamo!

Leggete le mie parole con la musica che volete
e se poi ho torto questa cosa me la direte!
E se alla fine tutti noi la nostra voce alziamo
non otterrem niente ma forse un pò ci divertiamo

e così questo rap un poco strampalato
a tutta la città segreta ho dedicato
ai nostri sogni e alle nostre chiacchierate
che in compagnia ci fan trascorrere le giornate

Se tutti insieme qualche cosa la diremo
con tanto impegno o con canzonette da Sanremo
con danze magiche o con discorsi strampalati
a qualche cosi poi saremo arrivati

Conoscerci meglio? E' già un traguardo ambizioso
che non è mero esercizio un poco ozioso
i nostri limiti e i nostri pregi conosceremo
e forse un pò di intolleranza cancelleremo

E questo è il rap della nostra Città Segreta
la città che forse ci porterà anche a una meta
fosse anche solo una maglietta deficiente
ma non potremo dire di non aver mai fatto niente!

clicca qui (devi cliccare sui puntini delle i, se no non vale)

di patch danae elle

Lo scopo di chi assale
non è quello di uccidere

Ma quello di atterrire
ma quello di far sentire impotenti

Ma quello di eliminare la
speranza

Ma quello di avere paura
e di provocare ansia

No, no, no
Non cadrò

Nella rete che attanaglia
No, no, no

Un fiore sarà sempre un bellissimo
fiore

Una sequoia sempre una bellissima
pianta

Non me ne frega
di chi si riunisce

Per creare grandi progetti da cui
trarre grandi profitti

Ma alla fine non creare
niente

Ricordo un Yunnus
Che con poco e in poco tempo

Cambiò molto di più di qualsiasi
capo di stato

Ricordo uno spermatozoo
che insieme ad un ovulo

E in pochissimo tempo
Crearono vita

Ricordo un respiro
che in pochi secondi

Mi nutre una cellula
Ricordo l'acqua

Che in pochi minuti nutre
una pianta

Questo vuol dire
che amare chi mi sta affianco

Vuol dire davvero cambiare il
mondo

ora la pioggia scende lentamente
come a lenire un dolore opprimente

nelle parole di chi non si arrende all'orrore
riscopro l'importanza dell'amore

e rinasce una speranza sopita
ricomincia la danza della vita

la danza della vita
non è mai sopita

sempre scorre
e tutto abbraccia

e pure dove non ti pare
piacevole andare

pure là
ti codurrà ad Amare

Danza La Vita

Danza

e lasciati pure cadere
per poi rialzarti

e su sogni infranti
e vetri insaguinati

con lacrime e coraggio

e urla e

Speranza

danza di nuovo la danza

della vita che

non l'aveva mai detto nessuno

che fosse solo gioia ...

Danza

Danza

...

...

mi fede che bello l'hai fatto tu, uomo dalle mille sorprese????

feeeeeedeeeeeeeeeeeeeeeeeee cavaliereeeeeeeeeee!!!

:ò))))

.

di dnaiele

.

Questa è la formula e con la magia
tutte le tensioni spazziamo via!
per stare bene insieme
noi rideremo bene
usando la creatività
miglioreremo la società
e tanti luminosi sorrisi
distendono i nostri visi
con la forza della risata
saremo sempre un'allegra brigata!

EEEEEEEEE EEEEEEEEE EEEEEEEEE

.

.

EEEEEEEEEEEE EEEEEEEEEEEEEEEEE EEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

PATAPUM PATAPIMPETE

e ogni giorno ricordiamo

che

tra persone che si voglion bene
arriva sempre il tempo delle pene

scacciamo si un pò di ne_gatività
ma ricordiamo che da essa vi può esser nuova na_tività

Solo il coraggio di restare
e piccoli screzi riparare

c'è richiesto in ogni momento
per rendere possibile un ri_nascimento

Che a scappar son tutti capaci
ma a restar v'è da essere veraci

Se nessuno si fermerà un momento
a portar le liti a compimento

il bel gruppo sarà sparito
e tutto il bel lavoro andrà svanito

Ma se una piccola anima
di grandi ali ammantata

ricorderà a tutti quanti la magia
che nessuna lite può far scappar via

forse si riuscirà a riportar sorriso
laddove non s'ode più il tintinnare del riso

e in poco tempo

v'è da dir giuro

la tensione sarà presto passata
e una nuova esperienza nel gruppo soppesata

Con nuova consapevolezza
si starà attenti a non cadere di nuovo in sciocchezza

ma anche quando dovesse succedere
qualcuno sempre vi sarà che saprà cedere

aprire l'animo bambino allo starnuto
che è sempre meglio che dare all'altro del cornuto

e detto fatto questa strocca ho fin quì filato
e senza tempo in mezzo ho scritto d'un fiato

PATAPUM PATAPIMPETEEEEE

EEEEEEEEE

EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

.

.

BRAVI BRAVI BRAVI!!!!!

che sulla città che riposa
scenda lenta e silenzosa
una pioggia di stelle
che faccia ridere a crepapelle
quel di cui abbiam bisogno
è di inseguire un altro sogno
senza che vi siano altre liti
ma rimanendo sempre più uniti
la partecipazione di tutti è necessaria
perchè gli aquiloni si librino nell'aria...
e allora perchè esitare?
che c'è di più importante di IMPARARE A VOLARE?

.

(danae sopravvaluti le mie pur miracolore capacità :)), questo è mio..)

°°°

fede io clicco ma non vedo nienteeeeeeeeee :ò(

lo so, c'è una nebbia atroce..

prova qui

oppure, se proprio brancoli nel buio...

potresti cliccare qui

o qui

.,. oppure qui

non è vero c'è tanto coloreeeeeeeee!
Fede sogni a coloriiiiiiiiiii!
E' bellissssssimissssimoooooooooooo sei Stupendoooooooooo!!!!!
:ò))))

ps, prima stavo per postare la tua serenata che è assolutamente Meravigliosa ma non ho osato ... sigh...???

Fede ma che splendore!!!!!!!!!!! :D
visto che sei così bravo coi disegni non è che ci daresti una mano giù in città segreta col bosco incantato? ci siamo arenati proprio perchè ci mancano i disegni delle fate....dai daiiiiiiiii ti prego ti prego...grazie!!!

Ma è bellissimo!!!!!!!!!!!!!!!!
Complimenti!!!

.

Principessa Licky al suo amor, sbocciato nella segreta città .. :ò)

.

Se mai una principessa proletaria e un ladro gentiluomo
si fossero baciati in piazza a Milano,
si sarebbe creata un'onda di energia tale che
i milanesi,
all'improvviso, contemporaneamente,
sarebbero stati presi dal riso e dal pianto insieme.
Mi sembra di vedere i loro volti
da tempo anchilosati e smorti,
riprendere colore,
e l'energia salire dal basso
per arrivare al cuore, alle mani.
E quelle migliaia di mani
che all'improvviso, contemporaneamente,
hanno desiderio di abbracciare
e scendono in piazza, impazzite,
in cerca di altre mani,
e altre ancora,
che centomila non basterebbero
a colmare una tale sete di vicinanza.
E le loro labbra,
calde del nostro amore,
all'improvviso, contemporaneamente,
non resisterebbero all'impulso di trovare altre labbra,
e condividere la passione dilagante
nei nostri fiumi in primavera.
E noi,
in questo turbinio di amore,
braccia, mani, labbra milanesi,
all'improvviso, contemporaneamente
sorrideremmo all'amore e alla vita,
rischiarati dalla luce aliena
dei nostri cuori all'unisono.

.

.

Eccoci finalmente forniti dell'angolo più seducente di tutto il forum...

no dico... che ce lo vogliamo far mancare l'angolo delle serenate???

io no eh? per nulla proprio!

gli anni passano, i figli crescono, le coppie scoppiettano, ma le serenate.....

ahhhhhhhhh ragààààààààà....

LE SERENATE RIMANGONOOOOOOOO!!!!

se v'è una cosa che le televisione marrana tenta a tutte le maniere di far dimenticare con insulsi messaggi ,
è che le serenate rimangono, eccccome se rimangonooooooo......

Ora, chi ha avuto il piacere immenso di sentirsi decantare in versi innamorati , siano essi poesie, musiche balli ispirati o quant'altro,
sa benissimo che un momento così è per sempre.. ti si stampa nel cuore e non te lo si toglie più nemmeno a colpi di piccone ...

e chi non ha mai avuto il piacere lo potrà avere dentro quà, nell'angolo delle Serenate !

Allora la storia và così : essendo che quaddentro ci si frequenta da un pò, mi sembra giusto e opportuno che si cominci pure ad affezionarsi un poco, a rimanere afffffffascinatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii e magari perchè non ci potrebbe scappare un bell' innamoramento??? una calorosa partecipazione ai sentimenti dell'altrooooooo??? una sbirciatina di apprezzamento ai decoltè delle signore e un quatto occhieggiamento ai glutei dei maschi??? un apprezzamento indescrivibile per la meraviglia dell'altro???

ohhhhhhhh io lo spero, che se non fosse siam proprio tardi.. ma tardi tanto eh???

ci sono millllllleeeeeeeeee miliardiiiiiiiii di modi di dare fiato e poesia al proprio sentire profondo, e allora adesso li impariamo ...

Allora, giacchè non ci vedo proprio pronti per un topic tantrico, facciamoci che la prendiamo alla lunga e alla lontana :
terrazzo infiorettato che alloggia il concupito e-o la concupita ( non insieme marrani, lassatemi spiegare!)
e giardinetto fiorito ai piedi della torre imbalconata che ospita l' innamorato e-o l' innamorata,

nsomma... LUI LEI LA LUNA LE SVIOLINATE E LA SERENATA

Ora, dentro questo angolo_topic ci si può rifiugiare per invitare una persona noi cara al balcone, e prodigarci in una meravigliosa sviolanata sulle sue virtù e beltà

si potrebbe per esempio tampinare lui_lei aggiro al forum, e con mosse ispirate e galanti chiedere al concupito-ita se gentilmente accetterebbe di recarsi fin quà e affacciarsi al balcon...

una volta ottenuto siffato appuntamento, ci si ritrova quà dentro, e vvvvia con la sviolinataaaaaaaaaa!!!!!

Ragazzzzziiiiiiii!!!! ma non è una idea meravigliosaaaaaaaaaa????

guardate che è bellissssima, bellisssimisssimaaaaaaaaaaaaaaaaaa........

Provare per credere....
che questa è inoltre l' ultima disperata manovra che mi viene da inventare per vedere se si riesce a far rinascere la desueta e defunta galanteria maschile ....

Ma io non me l' immagino proprio, che emozione enormeeeee....... un maschio che sfodera emozionato un mazzo di rose rosse,,,,,,,, uhhhhhhhhhhhhhhhhh

....

Bene, facciamoci tanti auguri allora ...

Salutiiiiiiiii!!! Ellena
.