studio scientifico

Lo sbadiglio? Significa attrazione sessuale!

E' quanto ha sostenuto Wo lter Seuntjens, accademico olandese considerato il pioniere della Chasmology, la scienza che studia gli sbadigli, intervenendo alla International Conference of Yawning di Parigi.
Dietro a uno sbadiglio ci sarebbe la manifestazione inconscia di una serie di emozioni, tra cui la stanchezza e la noia, ma anche l'attrazione sessuale.
Sembra incredibile ma se chiacchierando con una persona lei vi sbadiglia in faccia potrebbe significare che vuole portarvi a letto.
Non e' facile distinguere il messaggio, in fin dei conti, spiega Seuntjens, “lo sbadiglio e' uno dei fenomeni piu' misteriosi dell'universo, forse anche il piu' misterioso”.
(Fonte: Corriere.it)

fonte immagine


Risolti tutti i problemi energetici del pianeta

Merito della patata bollita!!! Ricercatori di Gerusalemme hanno infatti messo a punto una batteria da 1,5 volt alimentata a patate lesse. La cottura, spiegano gli scienziati, permette di aumentare fino a 10 volte l'efficienza della pila a un costo 50 volte inferiore rispetto a una normale batteria.
Potrebbe funzionare anche su vasta scala: la patata viene bollita in 130 Paesi del mondo.
E il pure' con che cosa lo facciamo?
(Fonte: Ansa)

fonte immagine


Lavarsi i denti fa bene al cuore

Lo rivela uno studio inglese condotto su 11 mila persone e pubblicato dal British Medical Journal.
Incrociando i dati delle malattie cardiovascolari con le abitudini igieniche, i ricercatori della University College di Londra hanno scoperto che lavarsi i denti meno di due volte al giorno aumenta i livelli di proteine infiammatorie nel sangue e mette in pericolo il cuore.
Il campione e' stato confrontato con un gruppo di donne sposate con un dentista.
(Fonte: Ansa)

fonte immagine


Fallo per la tua salute

Uno studio dell’Universita' di Bologna, coordinato da Alessio Avenanti e pubblicato sulla rivista Current Biology, ha dimostrato che se siamo preda di un pregiudizio razziale, nella mente si forma una sorta di 'filtro' che rende piu' difficile sentire il dolore dell'altro se e' di pelle diversa dalla nostra. Il razzismo quindi fa male perche' riduce l’empatia. E chi non ha empatia o e' un ladro o e' una spia...
fonte immagine


Il sesso aiuta lo studio

Lo rivela uno studio del Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Boston, condotto su 15 coppie.
Il professor Michael Alnita voleva dimostrare che le endorfine rilasciate durante l’orgasmo stimolano le aree del cervello utili alla memorizzazione delle informazioni.
Ci e' riuscito: subito dopo l'orgasmo le facolta' di memorizzazione calano, soprattutto a causa della stanchezza, ma poi aumentano fino a superare i livelli di chi non ha fatto sesso (nell'esperimento veniva chiesto di completare quotidianamente dei test).
Il numero massimo di risposte giuste si raggiunge 35 minuti dopo l'orgasmo, come mostra il grafico, per poi tornare a livelli normali dopo 60 minuti, due sigarette e un film.
Fonte immagine


Scoperti i neuroni Tom Tom

Trovati dai ricercatori dell'Universita' di Philadelphia in uno svincolo del cervello, questi “neuroni di direzione” interfacciandosi con i “neuroni di posizione” permettono di capire il senso, orario e antiorario, di un percorso aiutandoci a scegliere la direzione giusta.
Se spesso sbagliate strada scaricate l'upgrade.
(Fonte: Ansa)

fonte immagine


La noia accorcia la vita

Inutile toccarsi gli scongiuri, lo dimostra uno studio scientifico condotto dalla University College di Londra su 7mila dipendenti pubblici tra i 35 e i 55 anni, intervistati negli anni 80 e una seconda volta nel 2009.
Quelli che al tempo si erano definiti non annoiati avevano il 60% in piu' di probabilita' di essere vivi.
E' la buona notizia piu' triste della storia.
(Fonte: Ansa)

fonte immagine


Quel bizzarro coso che e' il cervello

Secondo uno studio condotto da Brian Wansink della Cornell University di Ithaca, su 300 persone, nel 50% dei casi il cervello umano tende a sottostimare il conto della spesa al supermarket.
Ma non e' finita: piu' ci si impegna a calcolarlo a mente, piu' la differenza finale con lo scontrino della cassa sara' maggiore.
Non siamo rovinati solo perche' spesso il cervello non lo portiamo con noi.
(Fonte: Ansa)

fonte immagine


Gli stati d’animo si trasmettono

Secondo una recente ricerca pubblicata sul British Medical Journal, condotta dal  Professor Nicholas Christakis dell’Harvard Medical School e da James Fowler dell’University of California, la felicita' come gli altri stati d’animo e' infettiva.
Questo conferma molte altre ricerche che vanno nella stessa direzione.
Se incontri una persona che e' stata con un gruppo di persone che ridevano e' piu' probabile che tu ti senta allegro anche se lei non ha riso ne' con i suoi amici ne' con te.
In una convivenza, quando uno dei due partner e' contento, aumenta dell’8% la probabilita' dell’altro di esserlo a sua volta.
Piu' in generale, le persone che sono circondate da gente felice hanno piu' probabilita' di esserlo in futuro. Sembra un po’ Lapalisse… ma ora questa affermazione ha anche basi scientifiche.

fonte immagine