auto elettriche

Un'auto elettrica stampata in 3D

Un'auto elettrica stampata in 3D

Qualche mese fa Local Motors, azienda di Phoenix, aveva lanciato un concorso per progettare un'auto interamente stampabile in tridimensionale. Ora è stato decretato il vincitore ed è un italiano, Michele Anoè, designer 49enne, di Mestre, che riceverà un premio di 5.000 dollari. La “Strati”, così si chiama l'auto, ha un design sportivo e un tetto che si ripiega a fisarmonica. È un unico blocco 3D da stampare in ABS attorno a un telaio in alluminio e a inserti di fibra di carbonio sulla parte anteriore e posteriore. Verrà presentata all'International Manufacturing Technology Show 2014 di Chicago, in programma dall’8 al 13 settembre. VIDEO

LEGGI TUTTE LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI OGGI


Auto dell'anno 2013

Model S Tesla MotorsLa Model S della Tesla Motors è stata eletta “Auto dell'anno 2013” dalla rivista automobilistica Motor Trend, un magazine americano di riferimento per il settore. Nei 64 anni di classifica è la prima volta che vince un'auto completamente elettrica. La Model S vanta 7 posti, batterie per un’autonomia di 260, 370 o 480 Km, sistema di ricarica rapida in 45 minuti e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in poco meno di 6 secondi. A partire da 50mila dollari (per la versione a pedali).
(Fonte: LaStampa.it)

LEGGI QUI LE ALTRE NOTIZIE DI CACAO


Mobilità sostenibile: il giro del mondo in auto elettrica

Antonin Guy e Xavier Degon, due giovani ingegneri francesi, hanno terminato il loro giro del mondo in auto elettrica, una Citroën C-Zéro. Antonin Guy e Xavier Degon, due giovani ingegneri francesi, hanno terminato il loro giro del mondo in auto elettrica, una Citroën C-Zéro. 7 mesi di viaggio, 17 paesi attraversati, 23.366 km percorsi. Il tutto al costo di 250 euro di elettricità.
“Se con un veicolo elettrico abbiamo potuto fare il giro del mondo, passando dal deserto del Gobi e dalle strade disastrate del Laos, questo prova davvero che si può utilizzarlo per andare al lavoro, fare le proprie attività o portare i bambini a scuola” ha dichiarato Degon. L'importante è non portare i bambini a scuola nel deserto del Gobi.

Leggi qui le altre buone notizie di Cacao


L'auto due in uno

McCar GeelyGeniale idea della casa automobilistica cinese Geely, proprietaria anche della Volvo. I tecnici hanno creato un'auto elettrica, 4 posti, 150 km di autonomia e 80 km/h di velocità massima, dotata di uno scooter pieghevole (elettrico anch'esso) nel bagagliaio. Il motorino può essere sostituito con una sedia a rotelle per i portatori di handicap.
Si chiama McCar e verrà messa in produzione dalla fine del 2012.
(Fonte: Zeusnews)


La Rolls Royce elettrica

Roll RoyceLa Rolls Royce Motor Cars ha confermato di avere in cantiere un modello completamente elettrico. Non un ibrido con il doppio motore benzina/elettrico, ma proprio una maxi berlina di lusso alimentata solo a batterie. Un primato nel primato perché questa non solo è la prima Rolls elettrica ma è anche la prima auto di super lusso di questo genere.
Pare che le batterie siano state disegnate da Valentino.
(Fonte: Repubblica)


La Puglia si ricarica

Nichi VendolaUn elettrizzante Nichi Vendola ha annunciato che entro il 2012 in tutto il territorio regionale verranno installate 250 colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici.
Sarà inoltre realizzata una “smart grid”, una rete intelligente di smistamento dell'energia che  aumenta e diminuisce i flussi a seconda della richiesta.
(Fonte: Yeslife)
 


Al ristorante per ricaricarsi

Ricarica veicoli elettriciA Daytona Beach, in Florida, la Sunshine Restaurant Corp. ha aperto il primo ristorante in cui è possibile ricaricare l'auto elettrica mentre si pranza o si cena.
Il personale di sala saprà consigliarvi sul miglior watt da abbinare alla vostra auto.
(Fonte: Ecoo)