Tutte le Storie di ladri

Cacao Storie di ladri

Storie di ladri

Joshua VargasJoshua Vargas, 21 anni, riesce a forzare l'ingresso della City National Bank di Tayor, in Texas, ma si distrae e invece di svuotare le casse si attarda a scassinare il distributore automatico di bevande e snack. La Polizia, avvertita dal sistema di allarme silenzioso lo ha trovato ancora lì.
Nel caveau c'erano 134 miliardi di dollari.


Il ladro più sfigato del mondo

Vive a Frankston, in Australia. Durante le feste natalizie ha tentato di rapinare una panetteria entrando da un lucernario.
Purtroppo è finito in un deposito chiuso a chiave dall'esterno e con il soffitto altissimo. Ha provato a scardinare la porta, poi ha iniziato a impilare oggetti per raggiungere la finestra, ma tutto invano. Alla fine, ferito, si è dichiarato sconfitto e ha chiamato aiuto col cellulare, ma mentre componeva il numero si è accorto di essere stato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso.
Arrestato, rischia un Oscar.
(Fonte: Repubblica)

Contenuto disponibile solo dopo accettazione dei cookie


Storie di ladri

Patos de Minas, Brasile: tenta rapina in box-office che vende biglietti della lotteria ma prima scivola e cade per terra, poi gli cadono i soldi, poi non riesce più ad uscire, riperde i soldi, si fa malissimo e viene arrestato pochi minuti dopo.
Ha del talento.
(Fonte: Repubblica)


Storie di ladri

Colonia, Germania: tentano di rapinare alcuni appartamenti in un condominio ma rimangono bloccati nell'ascensore guasto.
Dopo aver tentato invano di uscire hanno chiamato il servizio di emergenza.
Ai Vigili del Fuoco e agli agenti di Polizia accorsi hanno raccontato una storia incredibile: la verita'.
(Fonte: Reuters)


Storie di ladri 2

Columbia ladro katana

Columbia, Stati Uniti: tenta rapina in un minimarket di una stazione di servizio ma il commesso estrae da sotto il bancone una spada katana da samurai e inizia a inseguirlo.
La Polizia ha ritrovato il ladro poco dopo, terrorizzato, nascosto dietro a un cespuglio.
Ha diritto a un Sensei d'ufficio.
(Fonte: Repubblica)
Fonte imm


Dov'e' Doris Payne?

Doris PayneHollywood ha deciso di dedicare un film a Doris Payne, la “nonna ladra”, arrestata a inizio anno dopo 50 anni di furti in gioiellerie di tutto il mondo.
La storia inizia negli anni '30, Doris e' una bambina, entra in una gioielleria, guarda i preziosi, li prova, chiacchiera con la responsabile e alla fine esce. Solo qualche minuto dopo si rende conto di avere al polso un orologio di discreto valore. “Una dimenticanza” che e' diventata un vero lavoro.
Nella sua carriera di ladra Doris Payne non ha mai utilizzato un'arma, non ha mai fatto ricorso alla violenza e non ha mai provocato feriti. Ha sempre usato la tecnica della distrazione e quel suo aspetto innocente e gracile.
Si sospetta che abbia rapinato centinaia di gioiellerie, alcune tra le piu' famose del mondo a Las Vegas, Montecarlo, Nizza e Tokyo.
E' stata arrestata il 2 gennaio grazie immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso, una nuova invenzione.
(Fonte: Corriere.it)
Fonte imm