ecologia

Un 2016 da record per le energie rinnovabili

E’ quanto emerge dal nuovo rapporto “Renewables 2017”, pubblicato nei giorni scorsi dalla International Energy Agency (IEA).
Nel 2016 le fonti rinnovabili hanno rappresentato quasi due terzi della nuova potenza netta installata a livello globale, con poco meno di 165 Gigawatt connessi alla rete.
Il rapporto prevede una crescita costante fino al 2022 delle rinnovabili che potrebbero arrivare a una potenza totale installata di 920 GW (740 GW da fotovoltaico).
(Fonte: Equologia)

Continua a leggere le Buone Notizie di CACAO

Chimica Verde e le api ringraziano

Vi avanzano scarti di malvasia, lana e olio d'oliva? Fate come il team di Daniela Ducato e create un Eco-diserbante!
La ricetta del Natural Weed Control nasce in Sardegna dall'esigenza di salvare le api che morivano per colpa di agenti chimici e diserbanti tradizionali. Dopo anni di ricerche e sperimentazioni il diserbante bio è finalmente realtà e potrà essere sfruttato per orti, vigneti e frutteti, senza creare problemi al terreno e senza inquinare l'ambiente.
Di Daniela Ducato abbiamo parlato anche in questa occasione, scopri perché.
(Fonte: ilfattoquotidiano.it)

Continua a leggere CACAO di oggi

Londra e il supermercato zero-waste

Lo scorso settembre è stato inaugurato a est di Londra il primo Bulk Market, un negozio a rifiuti zero, privo di imballaggi e con beni alimentari senza marca.
Il progetto nasce da un'idea di Ingrid Caldironi, ragazza brasiliana con origini emiliane, con l'obiettivo di ridurre gli sprechi, azzerare gli scarti come materiale plastico e confezioni, e vivere in maniera sostenibile.
In questo negozio si entra con il proprio contenitore, ci si serve, si pesa la quantità dei prodotti scelti - provenienti rigorosamente da imprese locali - e si paga.
Il progetto sociale di Ingrid sarà temporaneo fino a fine ottobre ma chissà che non diventi una bottega permanente.
(Fonte: lifegate.it)

Continua a leggere CACAO di oggi

Un pony express a guida autonoma

Si chiama Yape (Your Autonomous Pony Express) e sembra un bauletto impazzito. E’ il primo veicolo in grado di eseguire consegne a domicilio senza conducente. Ad emissioni zero è in grado di salire e scendere e muoversi sui marciapiedi, attraversare la strada
Quando è in marcia su marciapiede, raggiunge la velocità massima di 6 km/h, su pista ciclabile arriva fino a 20 km/h e il suo propulsore ha un’autonomia di 80 km.
E’ informato su buche, cantieri, e ingorghi stradali, conosce a menadito la città e non taglia la strada ai pedoni, e può portare fino a 70 chilogrammi di merce.
Manca un po’ di empatia e non vuole la mancia dopo la consegna.
(Fonte: Ansa)

Leggi CACAO di oggi

La plastica di canapa


L'idea è di due ragazzi siciliani, Giovanni Milazzo e Antonio Caruso, che hanno fondato Kanèsis, una startup che nel nome ha unito la parola canapa e il termine greco κίνησις (kinesis), ossia ‘movimento’.
Giovanni e Antonio hanno inventato una plastica biodegradabile e non inquinante, senza petrolio, in grado di essere utilizzata anche per oggetti di uso comune resistenti e funzionali unendo la canapa agli scarti vegetali delle aziende agricole.
Un bellissimo esempio di economia circolare.
(Fonte greenme.it)

Continua a leggere CACAO di oggi

Una lavatrice salverà il Pianeta!

Uno studente londinese di 22 anni, Dylan Knight, dell'Università di Nottingham Trent (NTU) ha sostituito il tradizionale blocco in calcestruzzo contenuto nelle lavatrici con un contenitore di plastica che all’occorrenza si riempie di acqua e stabilizza l’elettrodomestico durante la centrifuga. Un colpo di genio che solo in Gran Bretagna, se tutte le lavatrici vendute ogni anno adottassero questo sistema, farebbe risparmiare 45mila ton. di CO2 in atmosfera.
In più le lavatrici sarebbero più facili da trasportare!
Chissà se alla Hotpoint o alla Indesit leggono Cacao…

CACAO è tornato leggi tutte le notizie che ti sei perso ad agosto

Un impianto fotovoltaico Panda

Il Panda power plant a Datong, situato nel nordest della Cina, è un impianto fotovoltaico con una capacità totale installata di 50 megawatt a forma di panda gigante. Le parti nere come le orecchie e le braccia, sono costituite da celle solari di silicio monocristallino mentre la pancia e la faccia grigia e bianca sono composte da celle solari a film sottile.
La Cina è oggi il più grande produttore di energia solare al mondo.
(Fonte: Lifegate)

Leggi CACAO ESTATE

Gravity Light, illuminazione gratis grazie alla gravità

Il progetto è nato tra il 2012 e il 2013 grazie all’idea di due “inventori” inglesi, Jim Reeves e Martin Riddiford che hanno messo a punto un sistema di illuminazione domestico basato sulla gravità (il sistema è molto simile a quello dell’orologio a pendolo).
Si “carica” il dispositivo con 9 kg di peso e si ha luce gratis (una lampadina a led) per 30 minuti. Niente batterie, nessun bisogno di corrente. Quando il peso arriva fine corsa basta riportarlo su e si ha di nuovo luce. Geniale!
Costo al pubblico (viene venduta in Kenya): 20 euro circa.
gravitylight.org
VIDEO

Quando girano le pale

Gli Stati Uniti d'America, secondo l'Energy Information Administration, nel mese di marzo hanno raggiunto la pietra miliare del 10% d'energia prodotta da fonti rinnovabili. I passi da gigante degli ultimi 10 anni, calcolando che solo nel 2007 l'energia rinnovabile ammontava in totale all'1%, hanno portato i livelli d'energia pulita al pari di quella ottenuta dal carbone e dal nucleare. E gli Stati di New York e California hanno promesso il 50% entro il 2030, in concorrenza alla maggior fonte attuale, costituita dal gas naturale. Alla facciaccia di Donald Trump.
(Fonte: Popularmechanics.com, segnalata da Davide Calabria, grazie!)

Leggi tutte le notizie di CACAO

Viaggio in valigia

Si chiama Modobag ed è la prima valigia motorizzata al mondo, in grado di trasportare il proprietario fino alla velocità di 20 chilometri orari. Compatibile come bagaglio standard delle compagnie aeree perde il 20 percento dello spazio per ospitare motore e batteria, ma è ricaricabile con la presa USB e può portare un passeggero del peso massimo di 118 chilogrammi.
Perché l’importante è il viaggio...
(Fonte: boredpanda.com, segnalata da Davide Calabria, grazie!)

Leggi tutte le notizie di CACAO