13 ottobre 2017 - Torino: Omaggio a Dario Fo e Franca Rame

aaaa

Le impronte digitali non sono uniche

A dirlo è l'Associazione americana per l'avanzamento delle scienze (Aaas) nel suo rapporto annuale redatto dagli esperti di scienze forensi. Il documento esamina le tecniche con cui vengono analizzate e confrontate le impronte digitali e quello che emerge è che non esiste un metodo univoco per associare un corredo di impronte a un unico individuo.
Da riscrivere tutti i gialli da Sherlock Holmes in poi.

Continua a leggere le Buone Notizie di CACAO