Vacanze estive alla Libera Università di Alcatraz

Thea e la Clowncucina

L’altro giorno mi telefona Thea da Vicenza. Ve la ricordate? Vi ho parlato di lei prima dell’estate, andava a tenere dei corsi di inglese ad Amatrice.

Thea dalla voce di bambina, con la erre che scivola via, l’aria di una mamma d’altri tempi e la tenacia di un carrarmato Panzer.
Dicevo, mi telefona e parliamo di lavoro per un po’. Lei gestisce un’agenzia di traduzioni, interpretariato e altro. Avete bisogno di una traduzione in aramaico? Lei e i suoi collaboratori vi trovano il traduttore e fanno un lavoro bello, pulito e soprattutto puntuale. (…)

Continua a leggere CACAO del Sabato


IgNobel 2017!

E come ogni anno dedichiamo questo numero di Cacao ai premi IgNobel.
Il premio, arrivato alla ventisettesima edizione viene assegnato dalla rivista Annals of Improbable Research a dieci autori di ricerche al limite dell’assurdo ma sempre scientificamente ineccepibili.
Il riconoscimento comprende anche una banconota da dieci bilioni di dollari. Emessa dallo Zimbabwe ed equivalente a circa quaranta centesimi di euro. (...)

Leggi CACAO di oggi


Wiwanana al Perugia Social Film Festival

Lunedì 25 settembre a Perugia, Cinema Sant’Angelo (via Lucida 6), all’interno del Perugia Social Film Festival, verrà proiettato Wiwanana, il film del progetto Il Teatro Fa Bene. Ore: 17:45.
A seguire dibattito con Jacopo Fo e Iacopo Patierno, rispettivamente produttore e regista.

Qui il programma del PerSo Festival
Il sito: http://www.persofilmfestival.it/
Il sito de Il Teatro Fa Bene, dove potete vedere il trailer di Wiwanana: http://www.ilteatrofabene.it/

Categorie: 

Storie di ladri cocciuti

Stephen Hoggan ha preso un coltello ed è andato a fare una rapina in un negozio di alcolici a Glasgow. Ha rubato 37 sterline e il commesso gli ha dato una botta in testa con una scopa.
Il giorno dopo Hoggam ci ha riprovato in un altro negozio della stessa catena rubando due bottiglie e ricevendo una serie di botte dalla commessa che lo aveva riconosciuto.
Terzo giorno: altro negozio sempre della stessa catena dove ha rimediato delle sigarette e un’altra bottiglia. E l’arresto.
Quello che si dice un affezionato cliente.
(Fonte: Internazionale)

Continua a leggere le buone notizie di CACAO


Io sto con Milena Gabanelli! Mandateci una foto!

Cacao aderisce alla petizione lanciata dal Fatto Quotidiano per riportare in tv Milena Gabanelli.
E’ di questi giorni la  notizia che la giornalista ha rifiutato la co-direzione di Rainews24 mettendosi in aspettativa non retribuita.
“Il mio non è un capriccio” ha dichiarato al Corriere “ma la certezza che non ci sono le condizioni per produrre risultati. E di cui poi devo rispondere. Il mio incarico è far funzionare l'informazione online, che la Rai non ha, malgrado i suoi 1.600 giornalisti. La proposta è quella di stare dentro un sito che non ha i presupposti per funzionare, in attesa degli eventi”
La petizione è stata pubblicata su Change.org e al momento in cui scriviamo ha già raggiunto oltre 121mila firme.
Oltre alla firma vi chiediamo di fare una foto con un cartello “Io sto con Milena Gabanelli” e postarla nel gruppo Facebook di Cacao

Continua a leggere CACAO