107 anni e non sentirli

Anthony Mancinelli, barbiere ancora in attività a New York, dice che il segreto della sua longevità è da attribuirsi agli spaghetti fini: “Mangio gli spaghetti, ma quelli fini, così non ingrasso” dichiara.
Gli tremano un po’ le mani e questo lo rende bravissimo nel taglio scalato.
(Fonte La Stampa)

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

Niente referendum contro i matrimoni gay

Non ha raggiunto il quorum il referendum indetto in Romania contro i matrimoni gay. L’affluenza è stata solo del 19,75%, il quorum era fissato al 30%. Le unioni tra persone dello stesso sesso rimangono senza riconoscimento, ma non verranno proibite dalla Costituzione.

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

L’arte per superare la dislessia

Siamo reduci dalla terza edizione del festival dell’Outsider Art – Arte Irregolare che si è tenuto ad Alcatraz nel fine settimana appena trascorso. Tante idee, tante storie e una valanga di emozioni, come sempre.
Tornati alla routine e a Cacao, ecco che stamattina su Repubblica.it leggiamo questa notizia: “Samuele Gamba ha 20 anni, vive a Mantova ed è dislessico. Disegna da sempre, soprattutto da quando da bambino, a scuola, veniva lasciato da solo in classe perché considerato "diverso", "non normale". Quelle parole che non capiva Samuele le ha studiate a lungo con tenacia: "Mi sono applicato molto per imparare a leggere e scrivere bene" racconta mostrando i suoi libri. Per gli insegnanti "non capivo nulla e non avrei mai combinato niente di buono". E invece, Samuele trova il suo riscatto nell'arte. E tutte quelle parole che prima faticava a comprendere oggi le riversa sulle tele. Qui il video con la sua storia. Video

(...) Continua a leggere CACAO di oggi

Il Nobel per chi non ha pace

Il premio riporta i riflettori su storie da non dimenticare
Sono stati da poco annunciati i vincitori del Nobel per la Pace del 2018: Nadia Murad e Denis Mukwege, due personaggi che simboleggiano e ci fanno ricordare cose di cui troppo spesso ci dimentichiamo. Il premio ha avuto il merito di riportare le loro storie sotto i riflettori. (...) Continua su People For Planet

Categorie: