Le buone notizie di CaCaO

tratte dalla newsletter Cacao Il quotidiano delle buone notizie comiche

Il record di Giuseppe Ottaviani

Nella seconda giornata dei Campionati italiani master di Lanci, ad Ancona, Giuseppe Ottaviani, 100 anni (sì, di età!!!), ha ottenuto il record del mondo nel salto in lungo: 116 cm! Una meraviglia se si pensa che Giuseppe ha iniziato a praticare sport trent’anni fa!

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


La gentilezza: chiacchierata con Renato Palma

E’ sempre una grande gioia incontrare Renato Palma: tra i mille motivi c’è la sua straordinaria capacità di “raccontare” parole trasformandole in modi di essere: così è stato, per esempio, con la “facile felicità” (anche titolo di un libro di successo), con la “democrazia affettiva” (nome dell’associazione di cui è fondatore), e così è oggi per la parola “gentilezza”. L’occasione è data dal Convegno “La gentilezza e le sue declinazioni”, una giornata di studio sugli effetti della gentilezza che si terrà il 31 marzo prossimo a Firenze, alla Limonaia di Villa Strozzi: il titolo dell’intervento di Renato – La gentilezza non si insegna, si impara – è già un bel manifesto… Ne volevamo sapere un po’ di più, gli abbiamo fatto alcune domande e – ci crederete?!? – ci ha gentilmente risposto. (…)

CONTINUA A LEGGERE CACAO del Sabato


Scia ai mondiali senza aver mai visto la neve

Adrian Solano è uno sciatore di fondo venezuelano che deve partecipare ai mondiali di Lahti. Visto che nella sua vita non ha mai visto la neve vera ma si è allenato solo sugli skyroll ha deciso di andare in Svezia un mese prima della gara per allenarsi.
Allo scalo di Parigi il doganiere non crede che sia un atleta e lo rispedisce in Argentina con la convinzione che visto che nel paese sudamericano non c’è la neve non ci possono essere nemmeno sciatori.
A questo punto interviene nella vicenda un personaggio pubblico finlandese e Adrian arriva ai mondiali di Lahti senza alcuna preparazione e decide di gareggiare ugualmente.
Riuscirà solo a percorrere 6 dei 10 chilometri previsti, per ritirarsi schiantato dalla fatica, dopo decine di cadute e scivoloni ma dal sorriso al traguardo si direbbe che non gliene sia importato poi molto.

VIDEO

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


Notizie da Nuovo Comitato Nobel per i Disabili

Il nostro nuovo eroe

Perché ogni tanto qualcuno ci si infuria e Pif si è proprio arrabbiato con Crocetta. A nome di tutte le persone disabili ha cacciato un bel po’ di urla.
Ehhh, quanno ce vo’ ce vo’!

VIDEO

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


Aiwa!

In arabo significa Andiamo avanti, ed è il titolo del libro che potete trovare qui www.stradebianchelibri.com/aiwa.html curato da Daniela Morandini. Raccoglie i disegni di alcuni ragazzi del centro di accoglienza di Casale San Nicola a Roma nel 2015.  
Scrive Daniela Morandini “Sono del Gambia, Senegal, Mali, Eritrea, Somalia: hanno più o meno vent’anni, dicono sempre Aiwa! che, in arabo vuol dire, andiamo avanti. Molti di loro venivano a scuola per la prima volta, ma, piano piano, hanno ridato forma, in italiano, alle fiabe del Mali. Alle canzoni di Mogadiscio. Alla protesta contro la dittatura di Yahya Jammeh. E i loro disegni di case, madri, baobab, si sono intrecciati alle parole. Ma, dopo Natale, mi è arrivato un sms: ‘Scusa maestra, non possiamo venire, perché ci trasferiscono in un altro campo’. E così, la legge dell’accoglienza, che non guarda in faccia nessuno, li ha divisi. Eppure Noradin, Ibrahim, Mebrahtom, Abdoulie, Aliou, Karamo e Yusuf continuano a fare disegni e a mandarmeli con il cellulare. Aiwa! Siamo andati avanti e, un po’ ammaccati, siamo arrivati fin qui: non con un libro d’arte, ma con il cuore a colori.”

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI


BrewDog e il congedo parentale per chi adotta un cane

Il birrificio scozzese BrewDog, nato nel 2007 con sede a Ellon, a tutti i dipendenti che decideranno di adottare un cane concederà una settimana di congedo parentale pagato per stare vicino e abituare l’animale alla nuova casa. Portare il proprio cane in azienda durante l’orario di lavoro? Già in vigore da tempo.
(Fonte: LaStampa.it)

LEGGI LE ALTRE BUONE NOTIZIE DI CACAO DI OGGI