Stanno per arrivare le cicogne

L'anno scorso, nel territorio di Cassano Ionio, in Calabria, una coppia di cicogne aveva nidificato su un traliccio dell'Enel. La storia era finita sui giornali suscitando un momento di commozione cerebrale nella zona.
Quest'anno personale dell'Enel e attivisti della Lipu (Lega protezione uccelli, un giorno potreste averne bisogno!) si sono presi per tempo e il traliccio dell'alta tensione e' stato ora messo in sicurezza ed e' pronto per accogliere la coppia di cicogne, che si spera torni a nidificare.
Il loft open space e open source e' suddiviso in sala con angolo cottura e stanza da letto con bagno.
L'energia elettrica e' gentilmente offerta.
In realta' e' un periodaccio per gli uccelli selvatici, tipo i cigni, che vogliono metter su casa in Italia...


Tartarughe marine Caretta Caretta

Ancora una volta (il precedente caso qualche settimana fa) cinque tartarughe marine Caretta Caretta completamente ubriache sono state trovate spiaggiate sulle coste del Gargano.
L'alcolismo tra questi animali sta diventando una vera piaga. La colpa e' dei falo' notturni e delle canzoni di Battisti cantate sulla spiaggia la notte di S. Valentino.
Tutti gli esemplari sono stati soccorsi e presto torneranno in liberta'.

(Per rispetto nei confronti di questa specie in pericolo di estinzione, diciamo che lo spiaggiamento potrebbe avere, veramente, due cause: anomale condizioni meteomarine o l'incontrollata pesca a strascico sottocosta, che ferisce le tartarughe, portandole poi a riva).

Fonte dell'immagine: www.home.datacomm.ch

Sostieni anche tu le newsletter e i nostri siti internet

Care amiche e cari amici,
vi presentiamo il Bilancio delle Associazioni a Cacao-Alcatraz (www.alcatraz.it/soci.html) per il 2005… in altre parole come sono finiti i 27 (o più) Euro che molti di voi hanno pagato per sostenere le spese del Quotidiano, del Settimanale, del Blog, del Podcast e dei nostri siti.
Gli incassi delle quote associative sono stati Euro 13.009, da 438 persone che hanno pagato 27, 50 o 100 Euro.

Le spese “tecniche” sono state:
Spese hosting, siti, newsletter, mail, domini, blog e podcast audio e video  --- 19.900,00 Euro
Spese per l’incasso delle associazioni in contrassegno --- 299,70 Euro
Commissioni per l’incasso con carta di credito --- 152,61 Euro
Totale --- 20.352,31 Euro

Le spese di redazione, ovvero il compenso per chi di noi si è occupato dei Cacao, sono state:
Spese amministrative (gestione posta, fatturazione, gestione degli invii, ecc.) --- 2.838,16 Euro
Spese redazione (compenso per Simone, al lordo di imposte e contributi) --- 12.000,00 Euro
Totale --- 14.838,16 Euro

Con Euro 13.009 di entrate e Euro 20.652,31 più Euro 14.838,16 di uscite, come potete vedere siamo sotto di 22.181,47 Euro.
Tale disavanzo viene in parte coperto da Alcatraz, che dà un contributo di 3.600 euro, i restanti 18.581 euro sono a carico di Merci Dolci srl (CommercioEtico.it)
Il problema è che Merci Dolci, con le sue scelte di prezzi equi e compatibili, non realizza margini di guadagno che le permettano di sostenere una spesa così alta, mentre noi vorremmo restare aperti e anzi potenziare la nostra capacità di comunicazione.
E allora vi chiediamo di darci una mano.
Lo sappiamo che, con la crisi che c'è, è dura per tutti, ma speriamo che vogliate far sopravvivere questo spazio.
Gli iscritti a Cacao e Cacao della domenica sono rispettivamente 20.000 e 38.000; come detto sopra, di essi solo 438 si sono associati versando la quota o rinnovando l’associazione.
Chiediamo quindi il vostro aiuto: un’associazione ogni 20 iscritti ci permetterebbe di chiudere in pari. E se le associazioni arriveranno a coprire le spese, potremo abbassare la quota o destinare l’eventuale margine alle infinite iniziative che vorremmo portare avanti.
Associati a Cacao, per favore, promuovi la diffusione delle buone notizie e di un po' di controinformazione.

Per associarti a CACAO

Oppure sostienici facendo la spesa su www.commercioetico.it

Se non vuoi pagare con carta di credito o contrassegno puoi associarti facendo un bonifico:

conto corrente bancario Banca Popolare Commercio e Industria dipendenza di Perugia, via Settevalli, 133/e 06129 (PG)
C/C 120 CAB 03001 ABI 05048 intestato a Associazione Cacao- Libera Università di Alcatraz

conto corrente postale n° 10967065, intestato a Associazione Cacao- Libera Università di Alcatraz, loc. S. Cristina 53, 06020 Gubbio (PG)

vaglia postale intestato a Associazione Cacao-Libera Università di Alcatraz, loc. S. Cristina 53, 06020 Gubbio (PG), pagabile all'ufficio postale di Scritto (PG)

ATTENZIONE: nelle causali di versamento specifica l'indirizzo e-mail dove vuoi ricevere C@C@O il quotidiano delle buone notizie comiche, luogo, data di nascita e indirizzo di residenza.

Ricordiamo anche che le associazioni hanno possibilità di autofinanziarsi diffondendo le tecnologie per il risparmio energetico proposte da CommercioEtico.it e trattenendo una percentuale. Se vuoi saperne di più scrivi a gabriella@mercidolci.it .

Grazie


E se Franca Rame si presentasse?

Stiamo discutendo molto, in questi giorni, sulle prossime elezioni. Solo un pazzo può essere certo che Prodi vinca. E i voti di chi a sinistra ha ormai il rigetto della politica faranno la differenza nei nostri prossimi 5 anni di vita. Berlusconi dice che i suoi sondaggi lo danno in pari. Attenzione alla spiegazione: gli elettori del polo se intervistati tendono a mentire quindi per avere una risposta reale bisogna utilizzare domande indirette.... Al di là che è incredibile che un leader ammetta che i suoi elettori si vergognano a dire che lo votano.... Ma credo che sia così... Per lo stesso motivo dai sondaggi sembrava che Bush avrebbe perso, mentre gli scommettitori lo davano vincente 3 a 1... Le previsioni che facemmo sulla vittoria di Bush erano basate proprio sulle quote delle scommesse... Ma comunque il problema è che lo scarto con la destra sarà minimo e ci serve che tutti votino. Insomma l'ho detto e lo ripeto: dobbiamo trovare candidati decenti da far confluire nell'Unione, possibilmente in modo identificato e indipendente (ad esempio con uno spazio autonomo dentro la Lista Di Pietro come è successo per le Europee per Giulietto Chiesa e Agnoletto)... Da qui la domanda. Che ne direste di rischiare di mandare al Senato Franca? La sua candidatura convincerebbe molti che hanno rinunciato a votare a mettere la loro scheda contro Bellicapelli? Saresti più felice con Franca al parlamento? Votate il sondaggio e sopratutto postate il vostro parere. Apriamo il dibattito. (PS mia madre non sa niente di questo e probabilmente mi strozzerà... Già la candidatura di Dario a Milano è stata un'esperienza scioccante... Ma siamo in guerra, mamma...)

  • Per vedere il video "Se avessi saputo che avrebbero rieletto Berlusconi" andate a questa pagina http://www.jacopofo.com/?q=node/829

  • Vuoi Franca Rame candidata al senato? (vota per vedere i risultati del sondaggio)

    * Sarei entusiasta perchè Franca è una persona meravigliosa!\n* Sarei entusiasta perchè Franca è una persona della quale ci si può fidare!\n* Sarei contrario anche se so di addolorare Jacopo con questa mia dichiarazione.\n* Andrei a votare solo se si presentasse Franca perchè la stimo in modo esagerato.\n* Non voterei neanche se si presentasse Franca perchè sono troppo schifato da tutto!\n


    Un cavallo in piscina

    Hale Barns, Cheshire, Gran Bretagna: sono stati necessari 18 vigili del fuoco per tirare fuori un cavallo che si era tuffato in una piscina. I pompieri hanno svuotato l'invaso da nuoto e tirato su l'animale con una gru prima che riuscisse a fare le sue quotidiane 15 vasche stile zoccolo.

    (Fonte: Ananova)


    San Valentino

    http://www.commercioetico.it/libri/jacopo-fo.htmlIl 14 febbraio 2006 in tutti i musei italiani le coppie pagano la meta', cioe' uno dei due biglietti e' gratis, senza esclusione delle coppie dello stesso sesso, parola del ministro Buttiglione!
    Sempre per S. Valentino le Ferrovie dello Stato offrono la possibilita' di regalare un biglietto del treno, che arriva via e-mail in una speciale edizione dedicata all'Amore
    Un modo per mandare l'amata a quel paese?
    Ieri, invece, in America era la festa degli amanti.

    Per il dopo museo clicca qui