Scrittori per le foreste

Si tratta di una campagna lanciata qualche anno fa da Greenpeace per convincere quanti piu' scrittori possibile a pubblicare i loro libri su carta riciclata amica delle foreste.
Ad oggi i libri italiani stampati su carta riutilizzata sono oltre un milione, 6 milioni e mezzo nel mondo. 200 gli scrittori coinvolti, 60 quelli italiani, tra cui Stefano Benni, Erri De Luca e Dacia Maraini, Niccolo' Ammaniti, Giancarlo De Cataldo, Sandro Veronesi.
Emblematico il caso, internazionale, di Harry Potter. Anche l'ultimo libro e' stampato su carta riciclata e ha portato a un risparmio di 67.541 alberi, cento milioni di litri d'acqua e corrente elettrica pari al fabbisogno di una casa per 421 anni.

Le arance biologiche sono più salutari!

Ecco una notizia molto importante: uno studio italiano condotto da due dipartimenti dell'Universita' di Bologna (Biochimica e Farmacologia) rivela che le arance rosse da agricoltura biologica "presentano maggiori contenuti di composti fitochimici (come i composti fenolici, le antocianine e l'acido ascorbico), una maggiore attivita' antiossidante e una piu' alta bioattivita'" rispetto alle arance rosse da agricoltura convenzionale. In parole povere: sono piu' salutari.

(Fonte: Greenplanet.net)

Donna al volante... pericolo costante?

Una cazzata! Uno studio della Bradford University rivelerebbe infatti che le donne, grazie alla maggior quantita' di ormoni estrogeni, sono piu' predisposte degli uomini a una guida sicura.
Il lobo cerebrale che controlla maggiormente i riflessi e il livello di attenzione e' piu' ricettivo nelle donne di quanto non sia negli uomini. Ma c'e' di piu': l'uomo e' fortemente attratto dalle emozioni della guida spericolata, comportamento non riscontrabile invece nelle donne.

(Fonte: corriere.it)

Piu' democrazia!

A Vicenza alcuni cittadini, tra cui Davide, che ci segnala l'iniziativa, hanno creato il Comitato "Piu' Democrazia", che sta portando avanti una battaglia per ottenere l'inserimento nello statuto comunale di Vicenza, del referendum popolare propositivo e abrogativo.
In pratica dovrebbe funzionare cosi': il 2% dei cittadini puo' decidere di indire un referendum per far approvare un'iniziativa in Comune, o far abrogare un nuovo regolamento pubblico. Il quorum e' fissato nel 10% degli aventi diritto al voto.
Si tratta di uno strumento democratico e semplice per coinvolgere gli abitanti nella vita amministrativa del Comune di residenza.
Per maggiori informazioni http://www.piudemocrazia.it

Auguri World Wide Web!

Il WWW (World Wide Web) compie 15 anni.
Era infatti un brumoso 13 novembre 1990 quando Tim Berners-Lee realizzo' la prima pagina web ''appoggiandola'' sul server del Cern di Ginevra.
Il giovane fisico inglese studiava da oltre un anno un modo per creare una struttura informatica che consentisse di condividere informazioni in tutto il mondo, utilizzando un'unica "lingua" comprensibile a tutti i computer.
Scelse cosi' l'hyper text transfer protocol, quell'http che oggi scriviamo prima degli indirizzi internet.
Berners-Lee, oggi 50enne, baronetto della regina Elisabetta e direttore del World Wide Web Consortium, ha un solo "rimpianto": "A volte vorrei proprio non aver messo quel doppio slash negli indirizzi, perche' e' un po' ingombrante". Va beh... perdonato.
(Segnalata da Kia)

Tira piu' un pelo di... che un carro di buoi

Secondo quanto riporta Repubblica.it agli esponenti di Forza Italia che nei prossimi mesi dovranno organizzare la campagna elettorale del partito e' stata consegnata una brochure di 15 pagine con le direttive da seguire. Si dovranno organizzare tornei di calcio a 5, sfilate di moda, concorsi di bellezza, promuovere un cd con le Parole d'amore del Presidente e offrire la possibilita' di partecipare a un te' con Berlusconi.
Risanare i conti pubblici e combattere l'inquinamento lo sanno fare tutti, il politico vincente di oggi e' colui che riesce a portare piu' gnocca degli altri.
La Sinistra risponda con Corsi di uncinetto!

Bye bye Bush

Gli ultimi sondaggi rivelano che negli Stati Uniti il tasso di approvazione di Bush e' sceso di un punto rispetto a ottobre, raggiungendo la quota piu' bassa registrata finora, 37%.
Gli americani sono stufi di vedere la sua brutta faccia.
Perde consensi anche lo staff presidenziale: solo un terzo degli americani crede ancora nella sua integrita' e 6 su 10 lo ritengono privo di standard etici.
Crollano anche i reclutamenti di nuovi soldati: -8% dall'inizio dell'anno rispetto alle previsioni.
A gnocca Clinton se la cavava meglio.

Rimane incollato al WC!

Bruttissima avventura per Bob Dougherty, un cittadino di Nederland in Colorado (negli Usa). L'uomo si e' recato in un negozio di accessori per il bagno e ha provato alcune tazze del wc. Non si e' accorto che su un water appena esposto c'erano delle gocce di colla sulla tavoletta e cosi' e' rimasto attaccato.
Inizialmente gli inservienti del negozio pensavano a uno scherzo, poi hanno chiamato i soccorsi. L'uomo e' stato liberato in 15 minuti, il quarto d'ora piu' brutto della sua vita.
Ora pretende un cospicuo risarcimento danni, ma ha comprato il wc!

(Fonte: Tiscali News)

Messico - Lotta all'analfabetismo

Dopo il Venezuela (http://www.jacopofo.com/?q=node/145 ) anche il Messico ha lanciato la sua battaglia contro l'analfabetismo.
Ancora una volta grazie al programma cubano di scolarizzazione 'Yo, sí puedo' (Io posso) sono gia' 77.400 gli adulti messicani che negli ultimi mesi hanno imparato a leggere e a scrivere.
Il percorso 'formativo Yo, si puedo' non consiste solo nell'insegnare a leggere e a scrivere a persone adulte, ma anche nell'individuare coloro che possono diventare a loro volta maestri. Finora in Messico sono stati consegnati 1.250 diplomi di insegnamento.
L'obiettivo del programma e' scolarizzare piu' di 200mila adulti.

(Fonte: misna.org)